Guarda al 2021 e senti il futuro

Guarda al 2021 e senti il futuro con noi!

Francesco Mascio

una “Preview” oggi per un anno ricco di… “View”.

Francesco Mascio è nato a Cassino nel 1981 ed è un chitarrista/compositore assai intraprendente, poliedrico ed estremamente interessante. Più volte abbiamo ospitato Francesco e la sua musica sul sito e nelle playlist musicali che abbiamo trasmesso nelle nostre puntate radiofoniche. Le possibilità di ospitarlo ci sono state fornite dalla sua ricca attività discografica e dalle sue tante collaborazioni artistiche, italiane e internazionali, che di seguito riportiamo in sintesi.

I dischi: Europa Jazz Quartet (Zone di Musica, 2012), Mantras for a New Era (Zone di Musica, 2013), Ganga’s Spirit (Emme Record Label, 2015), Jaggae (Filibusta Records, 2017), Wu Way (Filibusta Records, 2018), Live at Strike (Cultural Bridge, 2019) e I Thàlassa Mas (Manitù Records, 2019).

Alcune collaborazioni: Shawnn Monteiro, Crystal White, Tony Monaco, Francisco Mela, Karl Potter, Gegè Telesforo, Fabrizio Bosso, Flavio Boltro, Rosario Giuliani, Pippo Matino.

Francesco Mascio

La sua musica strizza l’occhio a sperimentazioni, world music, ethno e jazz. Con tutto questo background e queste esperienze, Francesco ci ha annunciato, in una lunga telefonata privata, una serie di pubblicazioni discografiche per il 2021. Con uno spirito sereno e positivo ci annuncia un disco jazz e una nuova collaborazione con il sassofonista Alberto La Neve, altro amico di Jazz in Family. Solo questo? Restate sintonizzati, Stay Tune!

Per il momento, però, Mascio, vuole lasciare un segno anche in questo 2020, tanto antipatico a tanti. In realtà sono due: una nuova immagine grafica e, più importante, un EP che è la visione di quello che ci farà ascoltare da qui a breve, con un nuovo è più completo album: PREVIEW.

Preview

Preview è stato pubblicato il 21 dicembre dall’etichetta discografica Italian Way Music in collaborazione con il Nightingale Studios di Lorenzo Vella, studio nel quale utilizzano un metodo particolare chiamato registrazione binaurale. Tre i brani presenti nell’EP: Lilith, Brigid e Nyomuto. Francesco racconta che le prime due composizioni sono frutto della sua creatività, mentre Nyomuto è un brano scritto a quattro mani insieme al musicista gambiano Jali Babou Saho, che abbiamo conosciuto in I Thàlassa Mas (Manitù Records, 2019).

Preview raccoglie tre brani originali dalla comunicatività diretta, genuina e generosa, in cui non mancano tratti melanconici (Lilith), in solco world music e con intriganti e inebrianti colorazioni etniche.

Guarda al 2021 e senti il futuro
Preview-Francesco-Mascio

Newsletter Updates

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti alla nostra newsletter

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: