We wish you a Jazzy Christmas - New Project Orchestra
Home » New Releases » We wish you a Jazzy Christmas – New Project Orchestra

We wish you a Jazzy Christmas – New Project Orchestra

We wish you a Jazzy Christmas – New Project Orchestra (Alman Music – 2019)

Data attesa per il rilascio (Expected release date):  8 novembre 2019

Data rilascio in streaming (Release date on streaming): 8 novembre 2019

We wish you a Jazzy Christmas è il disco del ritorno in studio della New Project Orchestra dopo il successo ottenuto con Bruno Tommaso.

L’Orchestra

Con i suoi 18 musicisti, l’Orchestra dedica questo album al Natale con alcuni dei più popolari standard della tradizione natalizia. Accanto ad essi, però, possiamo ascoltare quattro nuove composizioni da brividi: It’s Christmas Time, We wish you a Mambo Christmas, Now and Evermore, December Goes Away. 

La New Project Orchestra è una formazione di ottimi professionisti, alcuni li possiamo ascoltare anche in altre incisioni discografiche di questo periodo come leader e/o turnisti per la stessa label discografica. Se accanto a questi 18 artisti ci mettiamo la compresenza, nei vari brani, di gente come Fabrizio Rispoli, Eloisa Atti, Dhany, Javier Girotto o Fabrizio Bosso allora possiamo aspettarci un gran disco.

Il disco

Il disco inizia con un esecuzione di Jingle Bells, che ci ricorda Glenn Miller, e si conclude con December Goes Away in cui brilla la tromba di Fabrizio Bosso. Una tromba, quella di Bosso, che fà numero con la superlativa sezione già normalmente presente nell’Orchestra. Non tralasciamo, ancora per esempio, la divertente Santa Claus is Coming to town, interpretata da Giuliana Beberi, o la sensuale Santa Baby, grazie alla voce di Sandra Cartolari. We wish a mambo Christmas è uno strumentale che gioca sulle note e col titolo della celeberrima We wish you a merry Christmas rendendola un inedito mambo. Fuori contesto natalizio le due versioni di What a a Wonderful World e Over The Rainbow ma che, grazie alle quali, possiamo dimostrare di aver avuto ragione sul precedente giudizio a favore della sezione fiati dell’Orchestra. Tromba, prima, e sassofono, poi, rendono magici due brani che erano già… magici. 

Pur trattandosi, prevalentemente, di classici, ci risulta difficile indicare la più bella o la peggiore interpretazione.

Un angolo particolare lo vogliamo dedicare alla inedita Now and Evermore. Questo è un brano struggente che ci presenta il Natale da un insolito punto di vista: quello di una persona che invita un ormai solitario compagno/a a farsi “richiamare” da una vita spirituale ad una reale e concreta, perché è Natale e la sua gioia rende tutto nuovo. I crediti vanno a Luca Peterle, per il testo, Luca Merlini, per la musica, e Fiorenzo Zeni, per gli arrangiamenti. Canta Dhany mentre il solo di soprano è di Javier Girotto.

NOW AND EVERMORE

Tonight, as the world is on a holy still,

Close your eyes, and think of me.

Tonight, as the light across the starry sky,

Your tears will be washed away.

And then by day, it’s Christmas joy,

Another year, rejoined.

For it’s Christmas Day, the world is new again for you, Believe, it’s true.

And I’m here with you, you’ve made me back,

Back in your arms, my love.

Tonight, all you have to do is call my name,

And I’ll make it through the dreams.

It seems, as you’re calling me from our front door,

With the bell on your mistletoe.

And then again, we’ll be once more,

It’s Christmas time, now and evermore

ORA E PER SEMPRE

Stanotte, mentre il mondo è in una calma solenne,

Chiudi gli occhi, e pensa a me.

Stanotte, come la luce che attraversa il cielo stellato,

Le tue lacrime verranno lavate via.

E poi all’alba, sarà la gioia di Natale,

Un altro anno, ricongiunti.

Perché è Natale, il mondo è tornato nuovo per te,

Credimi, è vero.

Ed io sono qui con te, mi hai riportato,

Indietro fra le tue braccia.

Stanotte, tutto quello che devi fare è chiamare il mio nome,

E mi aprirò la strada attraverso i sogni.

Sembra, come se mi stessi chiamando dalla nostra porta sul davanti, con la campanella sul tuo vischio.

E poi di nuovo, esisteremo ancora,

E’ Natale, ora e per sempre

La New Project Orchestra ci fà un bel regalo di Natale: un bilanciato alternarsi di brioso swing, ritmi latini e morbide ed eleganti atmosfere. Con queste musiche, sarà un meraviglioso Natale per tutti noi e, naturalmente, per tutti i componenti dell’Orchestra. 

Buon Natale!!! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *