Home » Interviste » Emanuele Sartoris: dalla RAI con… l'”Alfetta”

Emanuele Sartoris: dalla RAI con… l'”Alfetta”

Intervistiamo il pianista torinese Emanuele Sartoris scoprendo la sua profonda personalità, l’acclamata passione per i motori e la storia dell’Alfa Romeo, ed i progetti musicali (pronti) per il 2020.

Emanuele ci racconta del suo ultimo lavoro discografico con i suoi inseparabili compagni di musica: i Night Dreamers (Simone Garino sax – Dario Scopesi double bass – Antonio Stizzoli drums – Feat. Giampaolo Casati trumpet on track 4). Ci parla della sua esperienza a RAI5 e della sua passione per la musica classica e jazz – ma, sopratutto, delle cose belle, del senso estetico di un arte umana

Emanuele, un musicista in grado di raccontarsi con parole fluidi e veloci come un… “Alfetta”, ma anche deciso nella scelta di indicarci, dietro nostra richiesta, tre brani, di altri autori, in grado di rappresentare la sua personalità.

Una chiacchierata conviviale, intervallata da bella musica, che và oltre l’aspetto commerciale di un intervista ad un musicista. Un intervista ed un intervistato con il desiderio (presuntuoso?) di dare un piccolo contributo alla cultura musicale di questo nostro paese.

Questi i titoli dei brani:

  1. Night Dreamers – Le Mans
  2. Armin Jordan – Sheherazade, op.35 I°mov. , The sea and Sinbad’s ship (di Rimsky Korsakov)
  3. Chick Korea – Steps what was
  4. Bill Evans – You must believe in spring
  5. Night Dreamers – The red flyng Alfa
Woland - Barbiero, Manera, Sartoris

Woland sarà il primo disco del 2020 che vedrà Emanuele Sartoris nuovamente presente sul mercato discografico. Si tratta di un lavoro dedicato a “Il Maestro e Margherita” e del quale anticipiamo qui la front-cover.

Altre due presenze saranno nei dischi con Massimiliano Gènot, dedicato alla musica classica ma che riserverà non poche sorprese, e un lavoro con Maurizio Brunod, Marco Bellafiore e altri ospiti prestigiosi.

Come e dove ascoltare l’intervista

L’intervista è un esclusiva che potete ascoltare solo sulle piattaforme di podcasting di Spotify, iTunes Podcast e TuneIn. Cerca il nostro canale su una di queste piattaforme e mettici tra i tuoi preferiti, altre esclusive interviste e anteprime sono in fase di preparazione e pubblicazione nei prossimi tempi.

Buon ascolto e… SIATE GRANDI!!!

Rispondi