Lilyhammer: The Score - Little Steven
Home » New Releases » Lilyhammer: The Score – Little Steven

Lilyhammer: The Score – Little Steven

Lilyhammer: The Score – Little Steven & The Interstellar Jazz Renegades (Wicked Cool/UMe – 2019)

Data attesa per il rilascio (Expected release date):  12 Luglio 2019

Data rilascio in streaming (Release date on streaming): 12 Luglio 2019

Grazie a Lilyhammer: The Score abbiamo modo di scoprire un inedito Steven Van Zadt, a.k.a. Little Steven.

Uno dei più famosi rocker, divenuto noto per essere uno dei più stretti collaboratori di Bruce Springsteen fin dai tempi della E Street Band, rivela un lato diverso della sua personalità creativa. Con un pizzico, ma solo sano, orgoglio nazionalistico, ricordiamo che egli è di origine italoamericana, (il nonno era calabrese di Lamezia Terme mentre i genitori della nonna napoletani). Nato con il nome di Steven Lento cambiò il cognome in Van Zandt ereditandolo dal secondo marito della madre.

Little Steven pubblica due dischi con le musiche che hanno fatto da base musicale ad una serie televisiva di Netflix, appunto Lilyhammer: The Score. Il primo disco (Volume 1) è quello che più ci interessa in quanto il noto rocker, con l’affiancamento di un collettivo di alcuni dei migliori musicisti jazz di New York suona e canta brani in stile anni ’50. La formazione è la The Interstellar Jazz Renegades ed è guidata da Stan Harrison, Raul Agraz e Adam Hochstatter. Il secondo disco (Volume 2) propone una variegata sfilata di generi (folk, rock, latin jazz, soul, R&B e molti altri). 

Entrambi i dischi sono stati preceduti da dei singoli.  

Volume 1…

…offre una musica adatta ad una colonna sonora ma anche ad un fumoso jazz club. In esso si alternano standard ed originali che spaziano dal sensuale ( “The Night Before”, “I’m A Fool” To Want You ” ) e swinging (” My Kind Of Town “,” Rumble Island “, The Thief,”) al misterioso (“Strega”) e alla malinconia (“Gloomy Sunday”). Un insieme di canzoni compiute che rimandano indietro ai grandi come Henry Mancini , Stan Getz e Nelson Riddle.

Già che vi trovate, però, date un ascolto anche al Volume 2, altrettanto bello.

Live Tour 2019

Se volete vedere un live di Little Steven cogliete l’occasione della sua tournée in giro per l’Europa (nessuna data italiana):

SORCERY TOUR – EUROPE 2019

AGOSTO

3  – Notodden, Norvegia – Notodden Blues Festival *
5 – Copenaghen, Danimarca – Amager Bio
7 – Varsavia, Polonia – Stodola
9 – Erfurt, Germania – Gewerkschaftshaus
11 – Hanau, Germania – Anfiteatro
13 – Norimberga , Germania – Serenadenhof
17 – Lussemburgo , Lussemburgo
21 – Manchester, Regno Unito – O2 Ritz
23 – Dublino, Irlanda – Vicar Street
25 – Oxford, Regno Unito – O2 Academy
27 – Newcastle, Regno Unito – O2 Academy
29 – Cardiff, Regno Unito – Tramshed

SETTEMBRE
2 – Vienna, Austria – Arena Wien

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *