Notes and words
Home » Abbiamo Ascoltato » Letizia Onorati – Notes and words (Incipit Records 2018)

Letizia Onorati – Notes and words (Incipit Records 2018)

Letizia Onorati - Notes and words (Incipit Records 2018)

La giovane cantata pugliese, venuta fuori dalla scuola di canto di Elisabetta Guido, ha pubblicato il suo secondo disco dal titolo: “Notes and words”.

Per questo lavoro, la Onorati, sceglie di farsi guidare da Paolo Di Sabatino. Il pianista di Teramo cura, quasi, tutto quello che c’è da curare, e fare, per questo importante disco della Letizia. Presentatasi nel 2016 con il disco “Black Shop”, ora, “Notes and words”. è il disco che può farla conoscere ed affermare ancor di più come un ottima interprete e vocalist jazz.

Il disco si sviluppa su 12 tracce di cui 9 brani sono inediti composti e arrangiati da Paolo Di Sabatino. Di Sabatino è anche il produttore artistico dell’intero lavoro. Notes and words si completa con 3 standard, sottolineiamo che il brano Yesterday e quello dei Beatles e non il famoso titolo di Jerome Kern, Yesterdays , vero standard del jazz.

Il disco, su dichiarazione della stessa cantante, è fortemente intriso di jazz “ma con influenze funk, soul e di musica brasiliana”. Al proposito ci piace segnalare i brani Quadrinhos e A better place per l’impronta brasiliana mentre Right or Wrong per uno spirito maggiormente funk. 

La Onorati ha anticipato la pubblicazione del disco con una serie di concerti live. Ci auguriamo di poterla ascoltare quanto prima da qualche parte e di ascoltare questo  nuovo disco esclusivamente con la sua voce, crediamo che sarà più interessante. 

Notes and words

Track List

1 A Better Place (feat. Flavio Boltro)

2 Notes and Words (feat. Sachal Vasandani)

3 Right or Wrong

4 Yesterday

5 Dancing on the Moonlight (feat. Sachal Vasandani)

6 Time to Dream

7 Once Again (feat. Max Ionata)

8 Blue (feat. Flavio Boltro)

9 The Nearness of You

10 Life (feat. Max Ionata)

11 Stella by Starlight

12 Quadrinhos (feat. Flavio Boltro)

Personnel

  • Paolo Di Sabatino – Pianoforte
  • Flavio Boltro – Tromba
  • Max Ionata – Sax
  • Giovanna Famulari – violoncello
  • Daniele Mencarelli – basso elettrico e contrabbasso
  • Glauco Di Sabatino – batteria
  • Bruno Marcozzi – percussioni
  • Special guest: Sachal Vasandani.

Data di rilascio: 19 gennaio 2018

Rispondi