La puntata del 4 aprile 2019 #127

La puntata del 4 aprile 2019 #127

La puntata del 4 aprile  2019 ha avuto una sequenza di brani introduttivi che avranno, probabilmente, lasciato attoniti molti ascoltatori, sopratutto quelli che immaginano il jazz come una musica legata a certi stereotipi alquanto discutibili. 

Nel nostro programma radio, il jazz ha molte sfaccettature.  Noi né proponiamo sempre il maggior numero possibile e non a caso il nostro klaim segnala questa peculiarità, sia per la trasmissione radiofonica che per il sito. Lo sguardo all’attualità e al futuro del jazz, per mantenere il nostro orizzonte sempre con ampie visuali e prospettive positive. Lo sguardo al passato, l’ascolto del brano che affonda le sue radici nella storia del jazz e come il momento in cui gettare l’ancora nel sicuro porto, e come arrivare a casa e, sprofondando nella nostra poltrona preferita, troviamo chi ci serve un opportuna bevanda.  

Come ogni settimana, ecco il nostro appuntamento per chi non è riuscito ad ascoltarci su una delle radio che trasmettono il nostro format radiofonico. Rilassatevi ed ascoltate il futuro! 

Questa Settimana

  1. Il podcast e la playlist
  2. Il mini commento su alcuni album
  3. La Top Jazz Album
  4.  …on tube!!!

Il Podcast

Ecco il player per poter ascoltare la puntata numero 127 di Jazz in Family. Vi ricordiamo che sulla home page di questo sito trovate il player con le ultime 5 puntate mentre per ascoltarle tutte basta selezionarle dal menù principale, secondo la stagione che volete ascoltare.

La playlist della settimana

TitoloArtista/GruppoAlbum
Super ZodiacThe Comet Is ComingTrust In The Lifeforce Of The Deep Mystery
Open RoadThe RippingtonsOpen Road
FreedomRanky TankyFreedom
MothershipDwight Trible, Kamasi Washington, Mark de Clive-Lowe, Carlos Niño, Derf ReklawMothership
The Shared Stories of Rivals (KEITA) [feat. Saul Williams]Christian Scott aTunde Adjuah, Saul WilliamsAncestral Recall
InterferenceQuantum TrioInterference
IncantoMichele PerrugginiIn volo
Baião De Quatro ToquesAndrea MotisDo Outro Lado Do Azul
All of the AngelsNoa, Gil DorLetters to Bach

Nella playlist della puntata

Ci piace segnalare ed evidenziare:

Stiamo provando, da un pò di tempo, a fornirvi schede sempre più dettagliate sugli album in uscita. 

Per questo motivo, c’è sempre più il rischio che questo “angolo” di TERZO TEMPO diventi una ripetizione. Però, poiché questo spazio è nato con l’intento di mettere in evidenza, là dove possibile, le nuove uscite discografiche del jazz italiano noi continuiamo ad agire con questo spirito – anche se riportiamo, attraverso dei link nella cover, ad un altro articolo. 

Questa settimana abbiamo suonato un solo disco di jazz italiano (In volo), non tanto per colpa nostra. Il secondo disco che suggeriamo (Red Fog) è, però, parzialmente “Made in Italy” rispetto agli altri sette che abbiamo incluso.

Clicca sulle cover dei dischi per scoprire qualcosa in più!

In volo - Michele Perruggini

In volo - Michele Perruggini

Una front-cover, per questo disco, che ispira subito serenità e poesia. Un bambino, o forse un uomo, che vola su un campo di fiori con una stella tra le mani, o nella polvere di stelle come Peter Pan. Che musica sarà questa di Michele Perruggini?

Red Fog - Quantum Trio

Red Fog - Quantum Trio

Questo disco nasce dall'incontro di tre ragazzi non italiani e provenienti da due diversi continenti. Il disco è stato registrato in una location a pochi chilometri dal centro di Roma e viene distribuito grazie ad un etichetta discografica italiana.

TOP JAZZ ALBUM

Ricordatevi di dare uno sguardo anche alla nostra particolare classifica, la TOP JAZZ ALBUM. Come ogni settimana, anche qui, trovate delle interessanti novità e conforme di quanto abbiamo già inserito nel programma radio, o podcast.

Se vi incuriosisce qualcosa su di essa come il motivo della sua esistenza, o di come è nata, provate a leggere lo speciale F.A.Q. su di essa. Il link lo trovate nella parte iniziale della pagina della stessa TOP JAZZ ALBUM.

... on tube!!!

Per concludere, ecco a voi alcuni dei brani inseriti nella playlist radiofonica in formato video. 

Buona visione!!! 

Attivate le notifiche per il prossimo appuntamento di TERZO TEMPO e non mancate di esserci.

Bye, bye!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *