Hands & Mallets - Marco Pacassoni e Enzo Bocciero

Hands & Mallets – Marco (Pacassoni) & Enzo (Bocciero)

Hands & Mallets è il nuovo album di Marco Pacassoni e Enzo Bocciero disponibile per l’acquisto e l’ascolto, dal 16 luglio in formato CD e digitale.

Questo album è frutto di una collaborazione artistica e di un’amicizia che dura da 17 anni. Un lungo viaggio culminato nel jazz del Marco Pacassoni Quartet e nel tributo Frank & Ruth, dedicato a Zappa.

Hands & Mallets comprende quasi esclusivamente composizioni originali dell’ultimo anno (fanno eccezione due soli pezzi). Una sintesi della loro carriera di compositori ed esecutori che avviene in un contesto globale che, se da un lato ha impedito le frequentazioni, dall’altro ha favorito l’introspezione, la ricerca e lo studio.

La sequenza dei brani dimostra come due differenti approcci compositivi possano dialogare e creare un flusso unico che attraversa i generi musicali. Allo stesso modo dialogano i due musicisti, senza sovrapporsi ma ascoltandosi e gestendo gli elementi primari (armonia, ritmo, melodia e spettro sonoro) in modo magistrale e sempre in funzione del risultato finale. E’ infatti anche un disco sull’arte di accompagnare, ascoltando il pianismo orchestrale di Enzo, e su come strumenti percussivi possano raggiungere un lirismo così alto, nei soli di Marco.

Creativity & Rêveries

Il tocco delle dita di Enzo sul pianoforte rende omaggio al classicismo europeo. Le bacchette di Marco, ora quelle per marimba oppure quelle del vibrafono, esaltano la melodia e la fantasia su strumenti nati come percussivi. I titoli delle singole composizioni sembrano far emergere l’apporto singolare dei due vecchi amici. Se quelle di Marco si caratterizzano con l’accompagnamento dell’aggettivo “Creativity”, quelle di Enzo sembrano evidenziare la spiritualità umana (Rêveries e Anima). Fondendoli insieme, ascoltando la loro musica, pare crearsi quella “nuova era” di fantasia, collaborazione e creatività positiva tanto auspicata da tutti, nei momenti più tristi della crisi pandemica.

Ci sono tre omaggi nell’album:

  • il primo a J.S.Bach. La famosa Two part inventions in Re minore (Dm) a cui Enzo ha aggiunto la terza in uno spericolato esercizio di contrappunto. Un brano reso noto agli amanti del jazz da una storica incisione in piano solo di Cyrus Cheastnut.
  • Il secondo, Tombeau de Pierre, è dedicato alla memoria di Pierre Ruiz, eccezionale produttore discografico d’oltralpe e mecenate del disco Frank & Ruth, scomparso prematuramente.
  • Il terzo è un tributo ad una delle più belle canzoni italiane mai scritte: Almeno tu nell’Universo. Un pezzo che è anche una canzone, ma è di fatto musica assoluta per il suo equilibrio tra melodia e armonia, che è qui rispettato senza alcun additivo.
Hands & Mallets è un altro esempio del genio italico, è un'altra dimostrazione che attraverso il sacrificio e lo studio possiamo raggiungere vette inaspettate, obiettivi prima impensabili, riconoscimenti universali e squarci di speranza in momenti difficili. Abbiamo il calcio ed abbiamo anche la musica.
FORZA ITALIA.

La Tracklist:

Rêveries (Bocciero)
Italian Creativity (Pacassoni)
Osaka Theme (Pacassoni)
Cuban Creativity (Pacassoni)
Anima (Bocciero)
2 + 1 Voice Invention in Dm (Bach – Bocciero)
Contemporary Creativity (Pacassoni)
Viaggio (Pacassoni)
Tombeau de Pierre (Bocciero)
Almeno Tu nell’Universo (Lauzi – Fabrizio)

Marco Pacassoni: vibraphone and marimba
Enzo Bocciero: piano

Recorded, Mixed and Mastered at Lunik Recording Studio by Davide “Red” Battistelli
Marco Pacassoni plays a 4 octaves and 1/3 Alpha Adams Marimba, 3 octaves Alpha Adams
Vibraphone and Vic Firth Mallets
Cover Design and Photos by Andrea Rotili
Booking & Management : CeAgency Alfonso Caprioni
mob +39 320 2123077 – booking@ceagency.eu

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: