Tirana Cafè
Home » Abbiamo Ascoltato » Dumbo Station – Tirana Cafè (AlfaMusic – 2018)

Dumbo Station – Tirana Cafè (AlfaMusic – 2018)

Dumbo Station - Tirana Cafè (AlfaMusic - 2018)

Quando un musicista jazz si muove per una tournée non sempre può portarsi dietro una formazione di musicisti di base, come avviene nel pop o nel rock. Non si tratta, sempre o quasi sempre, di scelte dovute ad esigenze economiche ma è anche una cultura propria del jazz che permette ai vari artisti di crescere artisticamente e culturalmente. Così nascono jam session uniche, dove l’artista incontra musicisti del luogo, formazioni messe su per l’occasione o vere e proprie resident-band.

Tirana Cafè
  • Spotify
  • Apple
  • Amazon

I Dumbo Station nascono ad ottobre del 2015 come resident-band di un jazz club di Trastevere, a Roma. Fin dalla loro nascita aspirano a concretizzare la loro unione con l’incisione di un disco. 

L’attività concertistica, però, gli permette di incontrare ogni settimana un artista diverso e di assimilare stili e tecniche differenti. Nel loro curriculum possono, così scrivere di aver suonato con Maurizio Giammarco, Dario Deidda, Greg Hutchinson,  Fabio Zeppetella,  Stefano Sabatini, Phil Aelony, Davide Shorty, Lello Panico e tanti altri più o meno famosi rispetto a quelli già citati.

Questo continuo Do Ut des, volontario o involontario, dà la possibilità, ai quattro romani, di scrivere 11 composizioni inedite e che spaziano tra diversi stili di jazz. Passiamo così da un jazz tradizionale ad uno moderno, da contaminazioni funk a quelle hip-hop e senza mai tralasciare un interplay ed un improvvisazione che non da adito di capire che sono alla loro prima esperienza discografica. Sopratutto, fatto salvo qualche caso (Narvalo o Your Poison), non è facile distinguere nettamente in quale stile inquadrare il singolo brano, meglio così. 

Track List

Tirana cafè – DUMBO STATION

DUMBO STATION ft. Maurizio Giammarco 4.52

2 BIG ONE ft. Elvio Ghigliordini 6.57

3 NARVALO 6.15

4 YOUR POISON ft. Davide Shorty 4.08

5 SUGO FORENSE 5.44

6 STUTTER ft. Elvio Ghigliordini 5.27

7 GYRO 0.34

8 SMASHING SUSHI ft. Vincenzo Presta 6.04

9 PRAISE THE LORD 4.00

10 DR. GATTOLONIO ft. Maurizio Giammarco 5.56

11 TRIATHLON 3.34

Personnel

Paolo Zou guitar

Benjamin Ventura piano and keyboards

Stefano Rossi electric bass

Davide Savarese drums

Data di rilascio: 18 gennaio 2018

Rispondi