Unplanned Ways - Alessandro Lanzoni

Unplanned Ways – Alessandro Lanzoni

Unplanned Ways – Alessandro Lanzoni (CamJazz – 2019)

Data attesa per il rilascio (Expected release date):  ————

Data rilascio in streaming (Release date on streaming): 19 aprile 2019

Quarta registrazione di Alessandro Lanzoni, in veste di leader: Unplanned Ways. Con lui ci sono il bassista Thomas Morgan e il batterista Eric McPherson, e comprende classici del repertorio jazz di Billy Strayhorn, George Shearing, Thelonious Monk e Jimmy Rowles, ma anche strutture più improvvisate e composte dal trio stesso. La maturità dell’approccio di Lanzoni non è definita dal virtuosismo tecnico, ma da una visione intensamente musicale che trasforma tutto il materiale sul suo percorso. Pur essendo radicato in lui il DNA del Bop, lo si sente sempre sull’orlo di fare un’altra fresca transizione musicale e un’altra tappa di un viaggio musicale già impressionante e creativo.

Con Morgan e McPherson, offre un album che si adatta comodamente ai classici trii di piano, ma non manca nulla dell’istinto esplorativo che ha trasformato il formato del trio negli ultimi anni. Unplanned Ways è un itinerario a tempo indeterminato per il futuro della musica. (Brian Morton)

I brani che fanno parte del repertorio originale, pur essendo brevi dal punto di vista della durata, hanno un intensa concentrazione di virtuosismo. I brani sembrano essere dei collanti, dei ponti, tra le composizioni non originali ma esprimono, anche, le diverse influenze che in essi albergano. Chiude il disco “Coda” che omaggia il classicismo europeo.

Il pianista italiano Alessandro Lanzoni ha raccolto premi e citazioni fin dalla sua adolescenza, raccoglie consensi anche con questo nuovo disco? Noi pensiamo in positivo.

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: