Nocera Jazz Festival 2024: Esplosione di Suoni e Ritmi

Il Nocera Jazz Festival 2024 è pronto a tornare, e con esso, una vibrante esplosione di suoni e ritmi che riempiranno le storiche cornici di Nocera Inferiore, in Campania.

Questa seconda edizione promette di essere ancora più entusiasmante, con un programma ricco di eventi che spaziano dal jazz contemporaneo alle musiche del mondo. Nel cuore di questo festival, i dischi jazz giocano un ruolo fondamentale, e questo articolo si propone di esplorare in dettaglio ogni aspetto del festival, dalla sua direzione artistica ai concerti imperdibili, passando per le esposizioni di vinili e le iniziative culturali.

Indice dei Contenuti

  1. Introduzione al Nocera Jazz Festival 2024
  2. La Direzione Artistica di Mario Berna
  3. Le Location del Festival
  4. Programma del Festival: Una Panoramica Generale
  5. Concerti Gratuiti e a Pagamento
  6. Artisti del Nocera Jazz Festival 2024
  7. L’Importanza dei Dischi Jazz
  8. Esposizioni di Vinili
  9. DJ Set e Cocktail
  10. Visite Guidate ai Monumenti
  11. Collaborazioni e Impatto Locale
  12. Informazioni su Biglietti e Prenotazioni
  13. FAQ sul Nocera Jazz Festival 2024
  14. Conclusione: Un Evento da Non Perdere

Introduzione al Nocera Jazz Festival 2024

Il Nocera Jazz Festival 2024 è un evento internazionale imperdibile per gli appassionati di jazz e delle sue contaminazioni multietniche. Sotto la direzione artistica di Mario Berna, il festival si terrà dall’1 al 25 luglio in tre suggestive location: il Cortile nel Castello del Parco Fienga, il Chiostro della Curia Diocesana del Monastero di Sant’Anna e il Sagrato della Chiesa di Sant’Antonio a Nocera Inferiore.

Nocera Inferiore

Nocera Inferiore è un comune italiano di circa 44.000 abitanti situato nella provincia di Salerno, in Campania.

Antichissima città di origine etrusca, al suo nome è legato un alfabeto e batté moneta durante la fase sanniticaCicerone la definì una delle città principali della Campania. È sede di una diocesi dal III secolo. È stata teatro di due storiche battaglie, la battaglia dei Monti Lattari e la Battaglia di Nocera.

Storicamente, Nocera Inferiore faceva parte di un’unica città chiamata Nocera dei Pagani, divisa in due ripartimenti: Nocera Soprana e Nocera Sottana. Nel 1806 lo scioglimento di Nocera dei Pagani diede origine a cinque comuni: Nocera San Matteo, Nocera Corpo, PaganiSant’Egidio del Monte Albino e Corbara.  Le due città di Nocera si riunirono nel 1834, poi nel 1851 si scissero definitivamente nei comuni di Nocera Inferiore e di Nocera Superiore.

Tra i principali monumenti storici della città si segnalano:

I monumenti funerari di Piazza del Corso, un complesso archeologico risalente al II-III secolo a.C. situato nel centro storico.

La Cattedrale di Nocera Inferiore, un importante edificio religioso.

Il Santuario di Santa Maria dei Miracoli.

Il Castello del Parco Fienga.

Il Museo Archeologico dell’Agro Nocerino.

La Direzione Artistica di Mario Berna

Mario Berna, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e Sofy Music, ha curato un programma che promette di regalare otto giornate di concerti indimenticabili. Artisti di fama internazionale provenienti da Stati Uniti, Brasile, Capo Verde, Cuba e Italia si esibiranno, offrendo una panoramica delle sonorità più autentiche e contemporanee del jazz.

Le Location del Festival

Le location scelte per il Nocera Jazz Festival 2024 sono vere e proprie gemme storiche. Il Cortile nel Castello del Parco Fienga, con la sua atmosfera medievale, il Chiostro della Curia Diocesana del Monastero di Sant’Anna e il Sagrato della Chiesa di Sant’Antonio offriranno scenari suggestivi per i concerti, integrando la musica con la storia e la cultura del luogo.

Programma del Festival: Una Panoramica Generale

Il festival si articolerà in undici concerti, di cui alcuni gratuiti e altri a pagamento, distribuiti in diverse giornate e location. L’evento non sarà solo un’occasione per ascoltare musica dal vivo, ma anche per partecipare a DJ set, esplorare esposizioni di vinili e gustare cocktail in un’atmosfera unica.

Concerti Gratuiti: Un Accesso Democratizzato alla Cultura

I concerti gratuiti si svolgeranno nelle location storiche della città: il Chiostro della Curia Diocesana, il Monastero di Sant’Anna e le scale monumentali del Sagrato di Sant’Antonio. Questi eventi offrono un accesso democratizzato alla cultura, permettendo a tutti di godere della magia del jazz senza barriere economiche.

Concerti a Pagamento: Esperienze Uniche sotto le Stelle

I concerti a pagamento si terranno presso il Cortile nel Castello del Parco Fienga. Questi eventi promettono esperienze uniche sotto le stelle, con performance di artisti di calibro internazionale che rendono ogni serata indimenticabile.

Artisti Internazionali al Festival

Tra gli artisti che si esibiranno al festival, spiccano nomi come Jeremy Pelt, James Brandon Lewis, Christian Sands, Carmen Souza, Omar Sosa, Ana Carla Maza, Philippe Baden Powell e Judith Hill. Ciascuno di loro porterà il proprio stile e la propria energia, contribuendo a una celebrazione del jazz in tutte le sue sfaccettature.

L’Importanza dei Dischi Jazz al Festival

I dischi jazz giocano un ruolo fondamentale nel Nocera Jazz Festival. Durante l’evento, ci saranno numerose esposizioni di vinili, offrendo agli appassionati la possibilità di scoprire e acquistare pezzi unici. Questa iniziativa non solo celebra la storia del jazz, ma permette anche di mantenere viva la tradizione del vinile.

Esposizioni di Vinili: Un Tuffo nel Passato

Le esposizioni di vinili saranno un vero e proprio tuffo nel passato per gli amanti della musica. Collezionisti e appassionati avranno l’opportunità di scambiare opinioni, acquistare dischi rari e immergersi nell’affascinante mondo del jazz su vinile.

DJ Set Pre e Post Concerto

Prima e dopo i concerti, il festival offrirà DJ set che animeranno le serate. Questi momenti saranno perfetti per rilassarsi, socializzare e continuare a vivere l’atmosfera magica del festival.

Listen, Watch, Follow

Il luogo dove le varie anime del jazz si ritrovano in famiglia

Cocktail e Atmosfera: Un Connubio Perfetto

Un altro elemento distintivo del festival sarà la possibilità di degustare cocktail in location suggestive. Questo connubio tra musica e gastronomia creerà un’atmosfera unica, rendendo ogni serata un’esperienza indimenticabile.

Visite Guidate ai Monumenti

Prima di ogni concerto, il pubblico avrà la possibilità di partecipare a visite guidate ai monumenti, scoprendo la storia e la cultura di Nocera Inferiore. Queste visite, organizzate grazie ai volontari delle associazioni locali, arricchiranno ulteriormente l’esperienza del festival.

Artisti del Nocera Jazz Festival 2024

Jeremy Pelt: Un Talento Emergente

Jeremy Pelt, trombettista di fama internazionale, sarà uno degli ospiti d’onore del festival. Considerato uno dei talenti più promettenti del panorama jazzistico americano, Pelt incanterà il pubblico con la sua maestria e il suo carisma.

Carmen Souza: La Voce del Capo Verde

Carmen Souza, cantante portoghese di origine capoverdiana, porterà al festival le sonorità calde e avvolgenti della sua terra. La sua voce unica e il suo carisma renderanno ogni performance un’esperienza indimenticabile.

La Serata Cubana con Omar Sosa e Ana Carla Maza

La serata cubana sarà un momento di grande emozione, con le esibizioni della violoncellista rising star Ana Carla Maza e del pianista poliglotta Omar Sosa. Questo concerto celebrerà la diversità delle anime della musica, con un forte legame alle radici afro-cubane.

Il Brasile al Festival: Philippe Baden Powell e Quartetto Brasiliano

Il Brasile sarà rappresentato da Philippe Baden Powell e il Quartetto Brasiliano, con special guest Jacques & Paula Morrenbaum e Dea Gil. Questo concerto offrirà un viaggio nelle sonorità più autentiche del Brasile, tra samba, bossa nova e MPB.

Francesca Tandoi: Un’Esplosione di Swing

La pianista italiana Francesca Tandoi, acclamata in Europa e negli Stati Uniti, sarà protagonista di un concerto sotto le stelle al Monastero di Sant’Anna. La sua tecnica virtuosistica e il suo swing travolgente conquisteranno il pubblico.

James Brandon Lewis: Creatività e Innovazione

James Brandon Lewis, sassofonista e compositore, è considerato uno dei giovani talenti più creativi del jazz afroamericano. Le sue esibizioni, cariche di innovazione e passione, saranno uno dei punti culminanti del festival.

Christian Sands: Il Futuro del Jazz Contemporaneo

Christian Sands, pianista di fama internazionale, porterà al festival uno sguardo nuovo e fresco sul jazz contemporaneo. Le sue performance, caratterizzate da un’energia travolgente, promettono di affascinare il pubblico.

Judith Hill: Una Chiusura Spettacolare

Il festival si concluderà con un concerto della cantante soul pop Judith Hill. Già collaboratrice di leggende come Prince e Michael Jackson, Hill offrirà una performance che spazierà tra jazz, soul e pop, regalando al pubblico un’esperienza musicale indimenticabile.

CERCA

Cerca tutte le volte che abbiamo scritto, o trasmesso in radio, qualcosa di questi grandi artisti e musicisti, sul nostro sito.

Le Collaborazioni con le Associazioni Locali

Il Nocera Jazz Festival 2024 si avvale della collaborazione di numerose associazioni locali, che contribuiranno all’organizzazione delle visite guidate e all’accoglienza del pubblico. Queste sinergie sono fondamentali per il successo del festival.

Impatto del Festival sulla Comunità Locale

Il festival rappresenta un’importante occasione di valorizzazione per la comunità locale, sia dal punto di vista culturale che economico. L’afflusso di turisti e appassionati di jazz contribuirà a promuovere il territorio e le sue eccellenze.

Il Ruolo del Comune e delle Istituzioni

Il Comune di Nocera Inferiore e le istituzioni locali hanno svolto un ruolo fondamentale nella realizzazione del festival. Il supporto del sindaco Paolo De Maio e dell’amministrazione comunale è stato determinante per il successo dell’evento.

La Promozione del Festival: Media e Comunicazione

La promozione del Nocera Jazz Festival 2024 è stata affidata a diverse piattaforme media, sia tradizionali che digitali. La comunicazione efficace è essenziale per raggiungere un vasto pubblico e garantire la massima partecipazione all’evento.

Biglietti e Prenotazioni: Tutto Quello che Devi Sapere

Per partecipare ai concerti del festival, è possibile acquistare i biglietti online o prenotare i posti per gli eventi gratuiti. Tutte le informazioni dettagliate sono disponibili sul sito ufficiale del festival e su postoriservato.it.

FAQ sul Nocera Jazz Festival 2024

Un Evento da Non Perdere

Il Nocera Jazz Festival 2024 si preannuncia come un evento imperdibile per tutti gli appassionati di jazz e delle sue contaminazioni multietniche. Non perdete l’opportunità di vivere questa straordinaria esperienza musicale, e preparatevi ai prossimi articoli dedicati ai musicisti che parteciperanno al festival.


Scopri di più da Jazz in Family

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un tuo commento

Scopri di più da Jazz in Family

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading