La puntata del 1° ottobre 2020 #175

Questa è la puntata del 1° ottobre 2020, la numero 175, della versione radiofonica di Jazz in Family.

1.
Il player della puntata

Jazz in Family (Programma radio) lo potete ascoltare su diverse radio, FM e Web, della nostra penisola. Le alternative sono questo articolo, con questo player, o il cercarci su una delle piattaforme di streaming di cui vi lasciamo alcuni di link subito dopo.

2.
La playlist

TitoloCreditiAlbum
PapayaUrszula Dudziak, Walk AwayMagic Lady
UndecidedLudivine IssambourgOutlaws
Going Home – Mochi Men Breaxploitation RemixLudivine Issambourg, Mochi MenOutlaws (Remixed)
This is not AmericaEllen Andrea Wang, Jon Fält, Rob Luft, David Aleksander SjølieCloseness
Black TreasureZara McFarlaneSongs of an Unknown Tongue
PodcastsGabrielle Cavassa, Braxton CookGabrielle Cavassa
Pig Sheep and WolvesMaria Pia De VitoDreamers
Cry, Buttercup, CryARTEMIS, Cécile McLorin SalvantARTEMIS
La Cumbia Me Está Llamando [Feat. La Perla]Nubya Garcia, La PerlaSOURCE
Catch Me FallingBrenda Nicole MoorerMarrow

3.
Breve commento

Intro

In questa occasione andiamo, una volta tanto, oltre gli aspetti musicali. Lo facciamo, secondo il nostro punto di vista, per un motivo nobile e importante.

Come ben sapete, ottobre è il mese per la prevenzione e la lotta al cancro al seno nelle donne e, per questo mese, vogliamo fare nostro l’hastag che caratterizza questa occasione: #ThinkPink.

Il PensaRosa dell’hastag si trasforma, in questa prima puntata del mese, in una selezione tutta al femminile ma trasforma anche il sito ed il logo in un colore rosa.

Abbiamo fatto questa scelta per un semplice motivo. Il particolare periodo che stiamo vivendo, quello della pandemia da Covid-19, non deve farci dimenticare che la salute delle persone è soggetta a tanti altri rischi. Questi rischi non devono essere sottovalutati e non bisogna rinviare la cura e, sopratutto, la prevenzione.

La puntata

Pur essendo, questa, una puntata tutta al femminile, apriamo con una continuazione ideale della scorsa settimana. Il primo brano è un omaggio alla donna che è un importante punto di riferimento del jazz polacco: Urszula Dudziak. La Dudziak è anche l’ex moglie di Michal Urbaniak, con il quale abbiamo aperto la precedente puntata.

Il jazz, così come la musica in generale, è stato sempre un campo di gioco, prevalentemente, per gli uomini. Volendo costruire una selezione di brani e composizioni interpretati da sole donne e in modo generico diventa una cosa facile, per fortuna c’è imbarazzo nella scelta. Se l’idea, invece, e di individuare pubblicazioni discografiche, come di solito facciamo noi, dell’ultimo mese allora bisogna prestare attenzione. Buttare le cose a caso si riesce ma noi amiamo curare i dettagli.

Mettiamo in risalto l’unica donna di jazz italiano di questa puntata: Maria Pia De Vito. In questa occasione la ascoltiamo con un brano, (Pig, Sheep and Wolves) che fu composto ed interpretato da Paul Simon per la prima volta nel 2000 e che potete ascoltare qui nella sua versione originale. La De Vito, in questi giorni, è impegnato come Direttore artistico di una manifestazione in corso alla Certosa di San Lorenzo (Padula – Salerno) e della quale potete leggere i dettagli in questo nostro articolo.

Condividete questo articolo sui vostri canali social. Fate ascoltare il nostro jazz ai vostri amici.

Puoi ascoltarci anche su…

Radio.It
TuneIn

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: