Home » History Channel » Gli Standard del Jazz » Gli standard del Jazz: Yesterdays

Gli standard del Jazz: Yesterdays

Yesterdays

Music by Jerome Kern - Lyrics by Otto Harback

La Storia e le Curiosità

Il  18 novembre 1933, “Yesterdays” viene presentata al pubblico del New Amsterdam Theater, a Broadway. La canzone è inclusa nella trama di Roberta , un musical di Broadway che registra ben 295 repliche. “Yesterdays” è  un successo immediato, ed appare nelle classifiche  una settimana dopo l’apertura dello spettacolo. La registrazione di Leo Reisman e la sua orchestra (Frank Luther, voce) arriva fino al terzo posto.

Roberta , tratto dal romanzo di Alice Duer Miller, Gli abiti di Roberta , racconta la storia di un giocatore di football del college che eredita un negozio di abbigliamento a Parigi. La trama viene stroncata come eccessivamente romantica e semplicemente ridicola; tuttavia, le canzoni, presumibilmente, salvano quello che doveva essere l’ultimo spettacolo di successo a Broadway  di Jerome Kern. Insieme a “Yesterdays” la lista includeva altre canzoni degne di nota come “I’ll Be Hard to Handle”, “Let’s Begin”, e “Smoke Gets In Your Eyes”. L’ Herald Tribune riferì che c’erano  “improvvisi scoppi di fischi, ronzio e canticchiare del pubblico”.

Sulla scia del suo successo a Broadway, Roberta trova nuova vita come musical di Hollywood, nel 1935. Il film è interpretato da Irene Dunne, Randolph Scott, Fred Astaire e Ginger Rogers e ancora una volta è ben accolto, sia per la fama del duo Kern-Harbach  che per la consolidata coppia di ballerini Astaire-Rogers. Nel 1952, un rifacimento, Bella da Guardare, non ottene un buon successo.

Un altro punto di forza del percorso originale di Broadway era un cast stellare che comprendeva Tamara Drasin, Lyda Roberti, Sydney Greenstreet, George Murphy, Bob Hope e Fred MacMurray. A Fay Templeton fù dato l’onore di esibirsi in “Yesterdays”.

Ascolta & Canta

Yesterdays, yesterdays
Days I knew as happy sweet
Sequestered days
Olden days, golden days
Days of mad romance and love

Then gay youth was mine, truth was mine
Joyous free in flame and life
Then sooth was mine
Sad am I, glad am I
For today I’m dreamin’ of yesterdays

Yesterdays, yesterdays
Days I knew as happy sweet
Sequestered days
Olden days, golden days
Days of mad romance and love

For then gay youth was mine, truth was mine
Joyous free in flame and life
Then sooth was mine
Sad am I, glad am I
For today I’m dreamin’ of yesterdays

Yesterdays, ieri

Giorni sapevo come felice dolce

giorni sequestrata

tempi antichi, tempi d’oro

Giorni di romanticismo e di amore folle

Poi giovani gay era la mia, la verità era il mio

Gioioso gratuito in fiamme e la vita

Poi lenire era miniera

Triste sono io, io sono contento

Per oggi sono dreamin ‘di ieri

Yesterdays, ieri

Giorni sapevo come felice dolce

giorni sequestrata

tempi antichi, tempi d’oro

Giorni di romanticismo e di amore folle

Per allora giovani gay era la mia, la verità era il mio

Gioioso gratuito in fiamme e la vita

Poi lenire era miniera

Triste sono io, io sono contento

Per oggi sono dreamin ‘di ieri

Suona lo Standard

yesterdays-473

Scena tratta dal film “Roberta” del 1935. Interpretazione di Irene Dunne.

Rispondi