A wall becomes a bridge - Kendrick Scott Oracle

A wall becomes a bridge – Kendrick Scott Oracle

A wall becomes a bridge – Kendrick Scott Oracle (Blue Note – 2019)

Release: 5 Aprile 2019

Lascia il tuo commento per questo disco

Il batterista e compositore Kendrick Scott Oracle, con il suo gruppo di lavoro da lungo tempo – il pianista Taylor Eigsti, il chitarrista Mike Moreno, il sassofonista John Ellis e il bassista Joe Sanders – è riconosciuto come uno dei più potenti gruppi jazz della sua generazione. Con il loro nuovo album,  Un muro diventa un ponte, accolgono un nuovo membro: il dj Jahi Sundance, che aggiunge un tocco di magia in più a una formula già vincente.

A Wall Becomes a Bridge arriva quattro anni dopo il debutto di Oracle alla Blue Note, con  We Are the Drum.

Il nuovo disco tratta tematiche universali e personali, attingendo tanto all’attuale situazione politica quanto al periodo di insicurezza che Scott ha dovuto superare per realizzare l’album.

Egli dice: “Il progetto è … una risposta a una lotta personale che è anche collettiva: come siamo più connessi che mai, così siamo anche più separati; le opportunità che ci attendono sono all’interno di quella consapevolezza. “

Quanto ti è piaciuto?

Clicca sulle stelle per dare il tuo voto!

Se hai trovato questo post utile...

Seguici sui social media!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *