Francesco Mascio A song for peace

A song for peace: un singolo di Francesco Mascio

A Song for Peace” è il nuovo singolo del chitarrista e compositore Francesco Mascio. Il singolo è stato pubblicato il 21 dicembre 2022 dalla neonata etichetta discografica Birdbox Records in collaborazione con Nightingale Studios. Si tratta di un brano originale, composto due anni fa e maturo per essere pubblicato al volgere di un anno in cui le vicende umane hanno particolarmente bisogno di ritrovare un senso di pace e armonia.

Il brano si distingue per la sua melodia dolce e armoniosa, accompagnata dalle voci di Giovanni Imparato, Fabiana Dota e Esharef Alì Mhagag. Le tre voci si intrecciano in modo armonioso, ponendo l’accento sulla possibilità di una convivenza pacifica sia in musica che nella vita. La tessitura ritmica e armonica è stata costruita attraverso il lavoro minuzioso di Francesco Mascio alla chitarra classica insieme alla kora del musicista gambiano Jalimansa Haruna Kuyateh. Con loro troviamo Giovanni Imparato anche alle percussioni, il basso di Paolo Mazziotti e al sax Alberto La Neve. Tutto ciò contribuisce a infondere una sensazione di equilibrio all’ascoltatore.

Il brano si colloca nel genere della world music, con colorazioni etniche intriganti e una comunicatività diretta e generosa, scevra da pregiudizi stilistici. È un inno alla pace, al rispetto e all’amore universale, e rappresenta un nuovo episodio compositivo dal potere evocativo per il musicista Francesco Mascio.

La chitarra di Francesco Mascio è stata intonata a 432Hz, contribuendo a creare un’atmosfera ancora più evocativa e sensibile. “A Song for Peace” sarà incluso in un nuovo album previsto per il 2023, e rappresenta una conferma all’approccio compositivo di Mascio.

Perchè ascoltare “A song for Peace”

In conclusione, “A Song for Peace” è un brano che si distingue per la sua bellezza musicale e per il suo importante messaggio di pace e di unità. Consiglio vivamente di dargli un ascolto e di supportare il lavoro di Francesco Mascio, per la qualità delle sue composizioni e per la dedizione a progetti di ricerca e sperimentazione musicale.

Aggiornamenti Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti alla nostra newsletter

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: