Living in the gap + Hungarian Pictures - Mandoki Soulmates

Living in the gap – Mandoki Soulmates

Mandoki Soulmates: Chi manca?


Living in The Gap + Hungarian Pictures è il titolo del nuovo, doppio, album della super-formazione dei Mandokian Soulmates, la super band voluta dal batterista magiaro Leslie Mandoki.

La Mandokian Soulmates è proprio una super-band, sia in termini qualitativi che in termini numerici, per la quale è proprio il caso di dire: Chi manca? Prima di dare questa risposta, però, è il caso di fare un salto indietro negli anni.

Mandokian Soulmates

Nel 1992, Ian Anderson, Jack Bruce e Al Di Meola sono diventati membri fondatori del progetto di Leslie Mandoki: Mandoki Soulmates, e per oltre 25 anni da allora, Leslie Mandoki ha continuato a unire delle icone del rock, americano ed europeo, con quelle del jazz nella band dei Mandoki Soulmates.

Le straordinarie formazioni, nelle registrazioni e nelle esibizioni, della band nel corso degli anni hanno incluso cantanti e musicisti tra cui Pino Palladino, Richard Bona, Mike Stern, Greg Lake, Al di Meola, Randy and Michael Brecker, Cory Henry, Bill Evans, John Helliwell, Till Brönner, Peter Frampton, Chaka Khan, John Helliwell, Ian Anderson e molti, molti altri.

I Soulmates hanno registrato 10 album con musiche originali in inglese, lavorando negli studi di Leslie Mandoki sul lago di Starnberg, in Baviera, nella vicina Monaco. Sono tutti dischi che sono arrivati nei primi posti delle classifiche internazionali e i loro concerti sono sempre stati soggetti a sold-out.

Leslie Mandoki ha dato una rilevanza socio-politica a questa musica e al progetto:

“Anche ai tempi di Twitter, dei social media e delle brevi notizie sullo smartphone, quando la pigrizia mentale spesso blocca la percezione, la musica per noi è ancora come una lettera d’amore per il nostro pubblico – scritta a mano con inchiostro su carta.”

Leslie Mandoki

L’Album

Quasi un decennio dopo il loro ultimo album in studio, i ManDoki Soulmates ora pubblicano il loro nuovo, doppio, concept-album “Living In The Gap” / “Hungarian Pictures”. Con i loro brani i Soulmates prendono posizione contro gli sviluppi e le sfide riguardanti i nostri tempi. La nuova suite ProgRock “Hungarian Pictures”, basata sulle composizioni di Béla Bartók, è una sorta di reinvenzione del JazzRock progressivo con il suono di oggi che consente improvvisazioni estese e virtuose.

Il lavoro è iniziato anni addietro da una visione comune tra Leslie e Greg Lake (Emerson, Lake & Palmer). Da questa band potete ascoltare puro e sofisticato JazzRock

Una delle migliori band che tu abbia potuto ascoltare!

Greg Lake

Il singolo: We say thank you

Il singolo nasce dal desiderio di Mandoki di creare relazioni e connessioni che vanno al di là di qualsiasi divisione e frattura. La lotta contro la pandemia e le divisioni di ogni tipo incide sul pensiero creativo del magiaro, che chiede al suo vecchio amico Ian Anderson (Jethro Tull), di incidere alcune linee di flauto e cantare qua e là su una nuova canzone senza scopo di lucro che aveva appena scritto. Il contesto è quello del suo completo isolamento in Germania, dove la sua dottoressa, Eva, è un medico di primo contatto nella regione della Baviera.

Living in the gap + hungarian picturesData di Pubblicazione: 19 giugno 2020

Chi manca? La line-up

  • LESLIE MANDOKI – vocals, drums, percussion & udu
  • BOBBY KIMBALL – vocals
  • CHRIS THOMPSON – vocals
  • IAN ANDERSON – vocals & flute
  • JACK BRUCE – vocals & bass
  • PETER MAFFAY – vocals
  • NICK VAN EEDE – vocals
  • DAVID CLAYTON-THOMAS – vocals
  • JULIA MANDOKI – vocals
  • AL DI MEOLA – guitars
  • MIKE STERN – guitars
  • RANDY BRECKER – trumpet & flügelhorn
  • ADA BRECKER – tenor & soprano saxophone
  • BILL EVANS – tenor & soprano saxophone
  • JOHN HELLIWELL – tenor, soprano, alto saxophone & clarinet
  • TILL BRÖNNER – trumpet
  • CORY HENRY – Hammond, piano & Rhodes
  • SIMON PHILLIPS – drums
  • TONY CAREY – vocals, Hammond & piano
  • JESSE SIEBENBERG – vocals
  • RICHARD BONA – bass & vocals
  • STEVE BAILEY – 6-string fretless bass

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: