LUCA SESTAK - LIGHTER NOTES

Lighter Notes: Luca Sestak e il suo innovativo connubio tra Jazz e Classica

Lighter Notes – Luca Sestak

Etichetta discografica: Self Release

Data di uscita: 8 marzo 2024

Negli ultimi tempi, abbiamo notato un rinascimento della musica classica attraverso nuovi arrangiamenti e reinterpretazioni nel contesto del jazz. Tra questi lavori, ci siamo trovati ad ascoltare e riflettere su “Lighter Notes” di Luca Sestak, convinti che questo album possa risultare estremamente apprezzato e coinvolgente.

Nato il 10 gennaio 1995 a Celle, in Bassa Sassonia, Luca Sestak è un pianista, compositore e produttore tedesco che ha iniziato il suo percorso musicale all’età di otto anni e mezzo, quando i suoi genitori lo hanno introdotto al pianoforte attraverso lezioni di musica classica. Tuttavia, è stato l’incontro con la musica jazz e blues, in particolare il boogie-woogie, a segnare profondamente il suo percorso artistico.

La sua carriera ha preso una svolta significativa nel dicembre 2006, quando ha condiviso i suoi primi video su YouTube, guadagnando rapidamente una grande fama. A soli dodici anni, Sestak ha partecipato all’International Boogie Woogie Festival a Lugano, in Svizzera, segnando l’inizio di una serie di esibizioni in concerti e festival in numerosi paesi europei e negli Stati Uniti. Molti i concerti come protagonista principale, importanti quelli in compresenza come quelli della tournée con la musicista britannica Tanita Tikaram.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Assicurati di non perdere nessuno dei nostri articoli.

Garantiamo la tua privacy. I tuoi dati non saranno condivisi. Unisciti a 823 altri iscritti.

Il talento precoce di Sestak lo ha portato a comparire alla televisione tedesca nel 2010, nel programma “Kaffee oder Tee” su SWR. Nel 2019 ha attirato l’attenzione di Sony Music, firmando un contratto discografico che ha portato alla pubblicazione del suo terzo album “Right or Wrong” nel 2020, un lavoro fortemente influenzato dalla musica pop e jazz che lo hanno portato a dei paragoni con artisti di spicco come Jamie Cullum.

Ora, con il suo nuovo album “Lighter Notes”, Luca Sestak continua a stupire il pubblico internazionale con la sua straordinaria versatilità e il suo talento innato nel fondere tradizione e innovazione nel contesto del jazz contemporaneo.

All’ascolto di “Lighter Notes”

Il Genere Musicale e le Influenze

“Lighter Notes” di Luca Sestak si distingue per la sua fusione innovativa di generi musicali, abbracciando il jazz classico, il funk, il pop, il blues e molto altro ancora. Sestak, con la sua maestria pianistica, crea un viaggio sonoro che attraversa epoche e stili, offrendo al pubblico un’esperienza musicale ricca e coinvolgente. In “Lighter Notes” potrete ascoltare una fusione di originalità e audacia nel mescolare diverse influenze musicali in un’unica visione creativa.

Supportaci

Sostieni il nostro impegno, leggi e commenta i nostri articoli, dai uno sguardo alle proposte commerciali, unisciti ai nostri canali social.

Analisi delle Tracce e Elementi Distintivi

Ogni traccia di “Lighter Notes” è un tesoro musicale che offre una prospettiva unica sul talento e la creatività di Luca Sestak. Dai pezzi classici di Gulda e C.P.E. Bach alle originali composizioni di Sestak, ogni brano cattura l’attenzione dell’ascoltatore con la sua profondità emotiva e la sua ricchezza melodica. Ad esempio, “Anticipation” sprigiona un’energia gioiosa e contagiosa, mentre “Solfeggietto” presenta un mix di vivacità e virtuosismo che incanta l’ascoltatore. “Blame Game”, con la partecipazione di Oli Parker alla tromba, e il tocco di eleganza e sofisticatezza dell’album, groove irresistibile e melodia coinvolgente.

Tra le tracce che maggiormente ci hanno impressionato, segnaliamo “Everyone’s Busy” e “The Final Lap” che si distinguono per il loro ritmo incalzante ed il groove irresistibile. “The House of the Rising Sun” offre un’interpretazione fresca e coinvolgente di un classico intramontabile. “Nocturne” fornisce un tocco di intimità e tranquillità, con un’atmosfera sognante e rilassante che conclude l’album in modo magistrale.

Desideriamo dedicare particolare attenzione alla traccia più estesa di questo album: “When The Wind Turns”. Questa composizione originale ci ha catturati e affascinati con il suo tema ipnotico. Il ritmo delicato e la melodia evocativa ci hanno trasportato in un mondo di emozioni autentiche e fresche.

Dettagli di Registrazione e Collaborazioni

Registrato live presso Fattoria Musica Osnabrück, “Lighter Notes” cattura l’energia e la spontaneità di Sestak e del suo trio. Il trio è completato da Alexander Broschek al basso e Nicholas Stampf alla batteria. Il mixaggio è curato dallo stesso Sestak e da David Lörch, mentre il mastering è opera di Klaus Scheuermann. La grafica è stata realizzata da Konrad Wullert, con la supervisione di Guy Dayan. L’album è stato prodotto sotto l’etichetta discografica Sony Music.

Luca Sestak con Alexander Broschek a sinistra e Nicholas Stampf a destra

Questa combinazione di talento musicale e maestria tecnica fa di “Lighter Notes” un disco da tenere in qualche modo nella propria teca discografica. Le forme sono differenti, scegliete la vostra preferita:

CD: Include una stampa con vernice UV spot gloss e una traccia bonus “The House of The Rising Sun”.

Vinile: LP singolo da 12’’, 140g, edizione a 33 giri. Include 10 tracce.

Digitale: Link per il download di alta qualità in MP3 + WAV, inclusi le liner notes in PDF.

Il Potenziale Trasformativo di “Lighter Notes”

Il talento eccezionale di Luca Sestak trasforma due generi musicali tradizionali, la classica e il jazz, rendendoli freschi e avvincenti anche per le nuove generazioni.

Con “Lighter Notes”, Sestak dimostra che la musica ha il potere di superare i confini del tempo e dello spazio, continuando a emozionare e coinvolgere l’ascoltatore con la sua magia senza tempo. La sua maestria tecnica e la sua capacità comunicativa si fondono in un’esecuzione straordinaria che lascia un’impronta duratura a chi ascolta la sua musica.

Con il suo nuovo tour mondiale già in programma, non vediamo l’ora di vedere Luca Sestak esibirsi dal vivo e di essere trasportati dalle sue performance coinvolgenti e appassionate. Speriamo che presto ci sia l’opportunità di applaudire questo giovane pianista anche in Italia, dove potremo godere appieno delle sue composizioni originali e delle sue reinterpretazioni sorprendenti.

Track Listing

1. Sarcasmus (3:56)    Friedrich Gulda, arr. by Luca Sestak

2. Toccata (1:59)   Friedrich Gulda, arr. by Luca Sestak

3. Anticipation (3:41)   Luca Sestak

4. Solfeggietto (3:49)    C. P. E. Bach, arr. by Luca Sestak

5. Minute Waltz (5:57)   Frédéric Chopin, arr. by Luca Sestak

6. Everyone’s Busy (4:09)   Luca Sestak

7. When The Wind Turns (6:39)   Luca Sestak

8. The House of the Rising Sun (6:16) – (CD exclusive)   Traditional, arr. by Luca Sestak

9. The Final Lap (4:00)   Luca Sestak

10. Blame Game (3:56)    Luca Sestak (Featuring Oli Parker)

11. Nocturne (3:53)     Luca Sestak

LUCA SESTAK - LIGHTER NOTES
LUCA SESTAK – LIGHTER NOTES

Ogni riproduzione è vietata se non viene citata la nostra fonte: Jazz in Family

Lascia un tuo commento

Scopri di più da Jazz in Family

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading