Battiti Asincroni Vol. II - Choice Quartet front

Battiti Asincroni Vol. II: Il Nuovo Album del Choice Quartet

Battiti Asincroni Vol.II – Choice Quartet

Etichetta discografica: Isula Factory

Data di uscita: 15 dicembre 2023

La Genesi di un Capolavoro: Motivazioni e Caratteristiche Uniche

Il secondo volume di “Battiti Asincroni” del Choice Quartet è come una testimonianza vivida e pulsante dell’evoluzione del jazz contemporaneo. Questo album non è solo una raccolta di brani, ma il risultato di un percorso artistico e personale che ha radici profonde nella storia e nelle esperienze dei suoi membri. La motivazione alla base della nascita di questo disco risiede nella volontà di esplorare e fondere insieme tempi dispari e ritmi asincroni, creando una danza scomposta ma metodica che riflette la libertà espressiva del jazz.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Assicurati di non perdere nessuno dei nostri articoli.

Garantiamo la tua privacy. I tuoi dati non saranno condivisi. Unisciti a 813 altri iscritti.

Le caratteristiche distintive di “Battiti Asincroni Vol. II” si manifestano nella scelta audace di arrangiamenti e nella ricerca di sonorità che spaziano dal calore mediterraneo alle atmosfere urbane americane, passando per le influenze balcaniche e le melodie orientali. Ogni brano è un microcosmo di emozioni e tecniche, dove la maestria strumentale si intreccia con la composizione innovativa, dando vita a un’esperienza d’ascolto che è allo stesso tempo familiare e sorprendente.

L’Armonia Inaspettata: Dettagli e Profondità di “Battiti Asincroni Vol. II”

“Battiti Asincroni Vol. II” si distingue per la sua capacità di trasformare la complessità ritmica in pura poesia sonora. Ogni brano del disco è un capolavoro di arrangiamenti e composizione, dove le melodie evocano immagini vivide e sensazioni profonde.

La maestria dei Choice Quartet si rivela nella scelta degli strumenti e nella loro esecuzione: Roberto Barni, con la sua batteria e il contrabbasso in “Re-Evoluzioni”, pone le fondamenta ritmiche su cui si erge l’edificio musicale del quartetto; Armando Barni al sax alto e Sergio Battaglia al sax tenore tessono dialoghi melodici che sfidano le convenzioni; Massimiliano Gintoli, con il suo basso elettrico, aggiunge profondità e groove a ogni traccia.

Tracklist:

  1. Asintote
  2. Algoritmo
  3. Ostinato
  4. Battito Asincrono
  5. Inno a San Giorgio Martire
  6. Dagherrotipo
  7. Passo Lesto
  8. Re-Evoluzioni (con Roberto Barni al contrabbasso)

Aspetti Tecnici

La registrazione di “Battiti Asincroni Vol. II” è avvenuta presso l’RCL Recording Studio a Ragusa sotto l’attenta supervisione di Lorenzo Manganaro e con il mastering di Emilio Longobardo. Il lavoro tecnico ha saputo catturare l’essenza live della performance, preservando l’intensità e l’energia che si respira durante un concerto. Questo approccio ha permesso di mantenere una qualità sonora autentica e vibrante, che trasporta l’ascoltatore direttamente al cuore dell’azione.

Per immergersi completamente nell’esperienza di “Battiti Asincroni Vol. II”, l’album è disponibile su piattaforme di streaming come Spotify ma anche in formato fisico, dove gli ascoltatori possono godere della ricchezza sonora e della varietà stilistica che caratterizzano questo prodotto musicale. Che si tratti di ascoltare il disco in cuffia per cogliere ogni sfumatura o di farlo risuonare in casa per riempire gli spazi con il calore del jazz, “Battiti Asincroni Vol. II” è un’opera che merita di essere esplorata e apprezzata in tutte le sue dimensioni.

Battiti-Asincroni-Vol. II-Choice-Quartet-Interno
Battiti Asincroni Vol. II-Choice Quartet Booklet Interno

Il Battito del Cuore: La Visione di Roberto Barni e il Trionfo del Choice Quartet

Roberto Barni, il cuore pulsante dietro “Battiti Asincroni Vol. II”, condivide una dichiarazione personale che risuona con la passione e la dedizione di una vita trascorsa nella ricerca musicale:

“Questo album rappresenta per me l’apice di un viaggio artistico che ha attraversato generi, culture e esperienze. ‘Battiti Asincroni’ è il simbolo della mia fascinazione per i ritmi irregolari e la libertà espressiva che solo il jazz può offrire. Ogni brano è un frammento del mio cuore, un battito asincrono che trova la sua armonia nella dissonanza, un invito a danzare al ritmo della vita stessa.”

In conclusione, “Battiti Asincroni Vol. II” del Choice Quartet non è semplicemente un album di jazz contemporaneo; è una dichiarazione d’amore per la musica e un invito a celebrare la diversità ritmica e melodica che essa incarna. L’intero lavoro realizzato dal quartetto è un mosaico di talento, creatività e innovazione che merita di essere riconosciuto come un contributo significativo al panorama musicale odierno.

Sostieni il nostro impegno, leggi e commenta i nostri articoli, dai uno sguardo alle proposte commerciali, unisciti ai nostri canali social.

Battiti Asincroni Vol. II - Choice Quartet front
Battiti Asincroni Vol. II – Choice Quartet front

Ogni riproduzione è vietata senza citare la nostra fonte: Jazz in Family

Lascia un tuo commento

Scopri di più da Jazz in Family

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading