A State of Flow - Ishmael Ensemble
Home » New Releases » A State of Flow – Ishmael Ensemble

A State of Flow – Ishmael Ensemble

A State of Flow – Ishmael Ensemble (Severn Song – 2019)

Data attesa per il rilascio (Expected release date):  ————

Data rilascio in streaming (Release date on streaming): 3 maggio 2019

Quanto ti è piaciuto?

Clicca sulle stelle per dare il tuo voto!

Se hai trovato questo post utile...

Seguici sui social media!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Ci dite come possiamo migliorare questo post?

Ishmael Ensemble è un collettivo basato a Bristol e guidato dal sassofonista e produttore Pete Cunningham. A State of Flow è il secondo album della Ishmael Ensemble, dopo Songs for Knoty del febbraio 2017.

La loro musica è un jazz elettronico e sperimentale. L’album si basa sul lavoro di Cunningham come protettore del patrimonio sonoro di Bristol. Questi sforzi gli hanno valso numerosi riconoscimenti fino al riconoscimento in una votazione sul jazz britannico della BBC come “Session of The Year”. 

A State of Flow tocca diversi stili di jazz, mescolandoli con l’ambient, groove elettronici, psichedelia e  testi giapponesi cantati dal vocalist Yama Warashi. Le influenze fluiscono liberamente, passando dai Radiohead alla Mahavisnu Orchestra, dall’ambientazione di Haruomi Hosono a Ryuichi Sakamoto. L’album mantiene un senso uniforme di chiarezza e equilibrio. Per tutto il tempo, timbri espressivi di sassofono, tamburi vivaci  e pennellate elettroniche finemente strutturate, si possono sentire come motivi  ricorrenti principali .

Con questo lavoro la Ishmael Ensemble viene indicata, dalla maggior parte dei critici e delle riviste, come uno dei migliori gruppi del Regno Unito. Ecco alcuni commenti:

“Album contemporaneo del mese” The Guardian; 
“Album jazz del mese” MOJO;
“Tutto energico, avventuroso e innovativo in quanto è bello 8/10” FutureMusic; 
“È impegnativo, e tanto più soddisfacente, per questo 8/10” DJ Mag.

Rispondi