White Night - Stephan Micus

White Night – Stephan Micus

White Night – Stephan Micus (ECM Records – 2019)

Release: 26 Aprile 2019

Lascia il tuo commento per questo disco

Stephan Micus è un viaggiatore musicale straordinario, che esplora il mondo, colleziona strumenti e poi crea i propri mondi musicali. 

Questo è il suo 23 ° album per ECM e su ognuno di essi compone le tracce, le riproduce e le sovrascrive per creare pezzi unici e squisiti di musica da camera. 

Le dieci tracce di “White Night” si basano in particolare sul suono di vari kalimba sub-sahariani (pianoforti a pollice) e del duduk armeno, simile all’oboe. Ci sono due tracce puramente soliste, ‘All the Way’ su una kalimba del Botswana e ‘The Moon’ su duduk armeno, mentre ‘Fireflies’ ha 22 overdubs di fischietti indiani, la voce di Micus e altri strumenti. 

“Dedico questo album alla luna che è sempre stata una fonte di magia in molte culture”, dice Micus. “Anche la musica è una fonte di magia ed è il punto che collega le due cose.”

Oltre alla sua chitarra a 14 corde, Micus suona strumenti provenienti da Armenia, Tibet, India, Egitto, Ghana, Senegal, Tanzania, Botswana, Namibia ed Etiopia, molti di loro in combinazioni mai sentite prima.

Quanto ti è piaciuto?

Clicca sulle stelle per dare il tuo voto!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Cerchiamo di migliorare questo post!

Ci dite come possiamo migliorare questo post?

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: