Enkidu – Bonora (Emmerecordlabel – 2019)

Release: 30 Gennaio 2019

Lascia il tuo commento per questo disco

Dalle note di rilascio

Un sound contemporaneo che apre la strada al free jazz e al rock, senza trascurare la tradizione.

I Bonora è un sestetto composto da giovani musicisti provenienti da varie regioni e propone un repertorio composto interamente da brani originali.

Tra le composizioni principali del disco, la title track Enkidu, brano in tempo dispari, dal ritmo cadenzato in cui il fraseggio tra i fiati si sposa alla perfezione con una ritmica dai tratti rock. Ad assumere un ruolo più significativo in questa track è proprio la chitarra elettrica che a mano a mano che il brano cresce di intensità assume un ruolo sempre più preponderante. 

Caran D’Ache è, invece, una delicata ballad dai tratti minimali che si apre con un solo di contrabbasso per poi immergersi in un’atmosfera quasi onirica e sognante. 

Centesimi è senza dubbio la composizione che sintetizza l’essenza dei Bonora perché pur mantenendo una spiccata sensibilità melodica rompe gli schemi grazie all’utilizzo dei tempi dispari. In un secondo momento sale in cattedra la chitarra che, affiancandosi ai fiati in un solo dalle tinte blues/rock, si incastra perfettamente con loro in un groove deciso e potente. 

Bonhora è invece brano caratterizzato da un ritmo incalzante e un walking bass veloce e pieno di energia. Un vero e proprio fast swing dove spiccano le linee melodice create dagli strumenti a fiato, che si intrecciano in un dinamico botta e risposta, e la compattezza di una band che anche se giovane, dimostra già un alto grado di interplay.

Questi i nomi dei musicisti che compongono la formazione: Francesco Giustini (tromba, flicorno), Leonardo Rosselli (sax tenore, sax soprano), Daniele Bartoli (chitarra elettrica), Alberto Lincetto(pianoforte, tastiere), Alberto Zuanon (contrabbasso), Stefano Cosi (batteria)