Find Your Swing Ottobre 2020

Ottobre 2020 le uscite discografiche

Ecco le uscite discografiche di Ottobre 2020!

FIND YOUR SWING,

cerca il tuo swing tra tutti gli album, EP e singoli che ti segnaliamo. Siamo certi che troverai qualcosa di adatto ai tuoi gusti musicali. Inutile dire che, a riempire questa lista, potete contribuire anche voi segnalando i vostri ascolti.

Cosa trovate e come dovete muovervi in questa pagina

Ogni mese proviamo a “raccogliere” il maggior numero di uscite discografiche legate al mondo del jazz italiano e mondiale. Sono i dischi che il nostro gruppo ascolta e ritiene di proporvi. 

Muovendovi nella lista, scoprirete una suddivisione per SETTIMANA e per GIORNO. Più uscite nello stesso giorno saranno disposte in modalità casuale. Dei pulsanti agevolano la navigazione.

Cliccando sull’icona play si aprirà una pagina che vi permetterà di ascoltare lo streaming (se disponibile).

Riscopri le pubblicazioni di Settembre 2020

0
Album segnalati

1ª Settimana (1 - 4 ottobre)

Fallen Land - Saso Popovski Trio
Fallen Land - Saso Popovski Trio

Data di Uscita

1° ottobre 2020

informazioni

Leggi nostro articolo

Owari - Stick Men with Gary Husband
Owari - Stick Men with Gary Husband

Data di Uscita

1° ottobre 2020

informazioni

Owari è il titolo di un disco di Progressive Rock nato dalle ceneri di un fallito tour in estremo oriente (Cina) a causa del Covid. Gli Sticky Man sono Tony Levin (Chapman Stick, voice), Pat Mastelotto (Acoustic and electronic drums & percussion) è il giovane Markus Reuter (Touch Guitars® AU8, soundscapes). La formazione, guidata dal leggendario batterista dei King Crimson, riesce ad esibirsi in una sola occasione al Blue Note Nagoya, Japan, il 28 Febbraio 2020 con la fortunata presenza di un altro storico musicista del rock brittanico: Gary Husband. Questo è ciò che rimane, temporaneamente, di un progetto fallito dal punto di vista dei live ma ancora con tante prospettive.

Ever Open Door - John Helliwell
Ever Open Door - John Helliwell

Data di Uscita

2 ottobre 2020

informazioni

Leggi nostro articolo

Knochenmann - Zuzana Leharova Quartet
Knochenmann - Zuzana Leharova Quartet

Data di Uscita

2 ottobre 2020

informazioni

"La musica di questo album è ispirata dalle scene della persona affamata di vita che è in me, dalla fusione dei miei desideri, dai ricordi avanzati delle mie origini, dai sogni e dai meravigliosi incontri nella vita e dalla ribellione contro la mancanza di auto-libertà. L'irreale e il reale si confondono naturalmente l'uno nell'altro ”. Zuzana Leharová

Around the world - Badi Assad
Around the world - Badi Assad

Data di Uscita

2 ottobre 2020

informazioni

Da San Paolo del Brasile una della più versatili e virtuose chitarriste, vocalist e compositrici della sua generazione: Badi Assad. La Assad è un artista prolifica (oltre una dozzina di album all'attivo) e attiva dal punto di vista concertistico in tutto il mondo. Non si contano riconoscimenti e premi ottenuti, nonché le collaborazioni con altri blasonati colleghi. Questo è il suo ultimo album che raccoglie le esperienze e i suoni assorbiti durante i suoi tour mondiali.

Nina - Gabrio Baldacci
Nina - Gabrio Baldacci

Data di Uscita

2 ottobre 2020

informazioni

La Auand Records sceglie di proporre al suo pubblico un lavoro molto impegnativo sotto l'aspetto promozionale e quantitativo. Un triplo cd ed una tripla uscita digitale per l'ultima fatica del chitarrista Gabrio Baldacci. Nina è una raccolta di composizioni originali nate in dieci anni e con diverse formazioni. Nina è il nome della figlia di 9 anni di Baldacci e, nel disco, non mancano altre dediche. Ricorrendo ad un packaging studiato per l’occasione i tre capitoli s'intitolano: Solo (2017), Tambrio (in duo, inciso nel 2019), e Mr Rencore (in trio, 2014). Le uscite digitali verranno pubblicate ogni primo venerdì del mese fino a dicembre. La label presenta il progetto come "un decennio di musica fresca e potente lungo generi apparentemente lontani".

Doctone - Noah Haidu
Doctone - Noah Haidu

Data di Uscita

2 ottobre 2020

informazioni

Il pianista Noah Haidu ha tracciato un'identità intransigente come pianista e compositore bilanciando la scrittura di canzoni all'avanguardia con improvvisazioni emozionanti. Nel suo nuovo album Haidu raggiunge un nuovo livello di auto-espressione - mentre esplora il lavoro di una delle sue maggiori influenze, il compianto Kenny Kirkland. Come scrive Noah nelle note di copertina: “Doctone è la prima registrazione interamente dedicata alla musica originale di Kirkland. Considero Kenny il compositore e pianista più singolare della sua generazione. Poiché è morto giovane ed ha evitato i riflettori, le sue brillanti composizioni sono state trascurate per troppo tempo ". Doctone è un progetto multimediale che include una registrazione della musica di Kirkland, oltre a un libro originale di Haidu e un film diretto da Jeffrey Chuang. Il documentario sulla vita di Kenny e il suo contributo alla musica uscirà in quello che sarebbe stato il suo 65 ° compleanno, il 28 settembre 2020.

Without Dimensions - Júlia Karosi ft. Ben Monder
Without Dimensions - Júlia Karosi ft. Ben Monder

Data di Uscita

2 ottobre 2020

informazioni

“Mi sono sempre chiesto se la musica appartenga a una qualsiasi delle dimensioni teorizzate nel" modello standard "della fisica moderna. Ho riassunto la mia risposta soggettiva nel titolo di questo album. Credo che l'apparente mancanza di dimensioni della musica riguardi la sua capacità unica di sollevare noi umani in una sfera di esistenza in cui diventiamo inconsapevoli del tempo e dello spazio. Credo anche che queste esperienze senza tempo siano solitamente legate a eventi specifici della nostra vita, spesso cogliendoci alla sprovvista del loro significato, proprio i momenti per cui vale la pena vivere. Ho considerato alcuni momenti indimenticabili della mia vita con i titoli programmatici nelle mie composizioni originali in questo album. Rebirth riflette sulla nascita di mio figlio seguita da Insonnia (ovviamente), Words andBeyond è un conflitto tra forme di espressione verbali e non verbali. Madeleine Moment è una citazione musicale della descrizione poetica della memoria involontaria di Marcel Proust nel suo In Search of Lost Time. In questo album desidero rendere un “tributo jazz” a due dei più grandi compositori ungheresi del ventesimo secolo, Béla Bartók e Zoltán Kodály con arrangiamenti e trascrizioni jazz delle loro opere. Spero che non gli dispiaccia! " Julia Karosi

Dance - Tingvall Trio
Dance - Tingvall Trio

Data di Uscita

2 ottobre 2020

informazioni

"Dance" è il titolo di questo nuovo album e il trio accompagna gli ascoltatori in un viaggio intorno al mondo, lasciando che la più ampia varietà di stili di danza lampeggi e si accenda come una vivida forma di espressione emotiva.Martin Tingvall descrive come è nata: “ L'idea di 'Dance' è emersa mentre stavamo provando 'Cuban SMS', una delle prime nuove canzoni. Scherzi a parte: è stato davvero difficile per noi rimanere in un posto mentre lavoravamo. C'era così tanto ritmo ed energia nella musica. Quanto a me, non posso ballare per salvarmi la vita, ma ci ha semplicemente preso e portato via. È nata l'idea di un album pieno di balli. " Nonostante tutta la riconoscibilità inerente al suono tipico del Tingvall Trio, molte delle composizioni sono rivestite con abiti sorprendentemente nuovi. Accanto a spezie e sfumature orientali su "Arabic Slow Dance" o ritmi reggae su "Ya Man", si può scoprire anche la piccantezza dell'America Latina, ad esempio su "Bolero" o "Spanish Swing". Con questo trio di successo, è ovvio che il potere e la gioia che si trovano nella danza sono integrati da alcuni momenti tranquilli pieni di profondità pensosa su brani come "Det Lilla", o il dolore in "In Memory". "Dance" è un album emozionante in cui loro tre sono in grado di mostrare una moltitudine di sfaccettature. Martin Tingvall, Omar Rodriguez Calvo e Jürgen Spiegel suonano più maturi e armoniosi che mai in questa nuova versione; è facile immaginare quanto si siano divertiti a registrare questi pezzi.

New Year's Eve - Marco Rottoli Trio
New Year's Eve - Marco Rottoli Trio

Data di Uscita

2 ottobre 2020

informazioni

“New Year's Eve” è il primo album in studio del contrabbassista Marco Rottoli e del suo trio. Il disco è il frutto di un suo personale percorso di studio e ricerca, plasmato da una solida esperienza maturata come sideman e solista in diversi ambiti del linguaggio jazz. Nella sua prima uscita come leader, Rottoli presenta due dei giovani musicisti italiani più riconosciuti: Simone Daclon al piano e Pasquale Fiore alla batteria. Anni di collaborazione e concerti occasionali hanno costruito lentamente un suono di trio acustico compatto e distintivo, caratterizzato da un alto grado di interazione. Un'armonia nitida e profonda, insieme a melodie liriche e ben raffinate, permettono alle composizioni di Rottoli di catturare immediatamente l'attenzione dell'ascoltatore. Il disco contiene cinque brani originali, due vecchie canzoni del primo repertorio jazz e una nuova visione di un classico di Thelonious Monk.

2ª Settimana (5 -11 ottobre)

Unknown path - Francesco Zampini
Unknown path - Francesco Zampini

Data di Uscita

6 ottobre 2020

informazioni

Leggi articolo

From The Heart - The New Gary Husband Trio
From The Heart - The New Gary Husband Trio

Data di Uscita

8 ottobre 2020

informazioni

Il nuovo disco di Gary Husband è un disco vecchio - nel senso che raccoglie registrazioni del suo primo trio, eseguite tra il 1999 e il 2002. Qui Husband abbandona il suo principale strumento, la batteria, per realizzare alcune idee che aveva su vecchi standard e su alcune composizioni che stava scrivendo. Su molte tracce troviamo anche delle registrazioni vocali che non sono mai affidate ad un solo interprete e non sono delle classiche canzoni.

. . . - Next To Silence
. . . - Next To Silence

Data di Uscita

8 ottobre 2020

informazioni

Il nome Next to Silence deriva da un articolo del Canadian Jazz Magazine "Coda" che elabora "il suono più bello accanto al silenzio". Ma la musica di Next to Silence non è né il suono più bello né un silenzio. È qualcosa nel mezzo. Sono quei tre punti tra due frasi che indicano qualcosa di non detto o qualcosa che è destinato a continuare; tre punti che generano dinamismo piuttosto che annunciare una pausa. Questi tre punti possono incarnare una narrazione infinita o una piccola parola e potrebbero simboleggiare l'omissione di parole o una miriade di frasi. In qualche modo, la musica di questo album potrebbe essere un'invocazione di una varietà di storie o un paesaggio sonoro privo di significato ... un'esperienza che può portarti vicino al silenzio ...

Rainbow Sign - Ron Miles
Rainbow Sign - Ron Miles

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

Il cornettista e compositore Ron Miles fà il suo debutto in Blue Note con Rainbow Sign, seguito profondamente toccante del suo acclamato album del 2017 I Am A Man. Miles riconvoca la stessa straordinaria band con il pianista Jason Moran , il chitarrista Bill Frisell , il bassista Thomas Morgan e il batterista Brian Blade. L'album è un set di nove nuove composizioni originali tra cui il primo singolo "Queen of the South", un pezzo che Miles dice è stato influenzato dal pop etiope, e che è disponibile per lo streaming o il download fin dal 21 agosto.

Shrove - Sam Decker
Shrove - Sam Decker

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

Il sassofonista / compositore Sam Decker ha concentrato gran parte delle sue energie nella musica puramente improvvisata. Decker, cresciuto nell'Illinois e con sede a Brooklyn, ha concentrato gli ultimi sei anni sullo sviluppo di musica che fondesse il suo fascino con i suoni influenzati dal folk di compositori come Igor Stravinsky, Bela Bartok e Dmitri Shostakovich con il colore e il potere della musica improvvisata. Il risultato è la sua prima pubblicazione che si inserisce perfettamente nel regno del jazz della composizione che incontra l'improvvisazione, ovvero Shrove.

Celestial Mechanics - M'lumbo and Jane Ira Bloom
Celestial Mechanics - M'lumbo and Jane Ira Bloom

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

M'Lumbo è una band multimediale di New York che attraversa i confini del Rock, Elettronica, Psichedelica, Jazz e World Music con oltre 14 registrazioni e collaborazioni. Con Jane Ira Bloom (Sax soprano) e Page Hamilton alla chitarra elettrica.

Satori How can we wake - Josephine Davies
Satori How can we wake - Josephine Davies

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

Josephine Davies continua ad affermare la sua presenza nell'affollato panorama del jazz internazionale con l'ultima uscita del progetto in trio che ha sviluppato dal 2016 con il nome di Satori. Quest'ultima iterazione la riunisce con due dei talenti più indiscutibili del Regno Unito: Dave Whitford al basso e James Maddren alla batteria. 'Satori' è una parola buddista che significa un momento di presenza e spaziosità interiore lontano dal disordine del pensiero, e questa registrazione cattura un particolare momento di presenza mentre la band esegue una serie di brani, in bilico nello spazio tra la composizione e la spontaneità davanti a un pubblico rapito all'Oxford Tavern di Kentish Town. How Can We Wake è la prima riga di una poesia scritta dalla madre di Davies e ha una risonanza particolare nelle condizioni attuali, impreviste quando l'album è stato concepito e scritto ma ora richiede una veglia in più da tutti noi. "Essere pienamente svegli e vivi e affrontare noi stessi e le nostre responsabilità potrebbe essere qualcosa in cui siamo costretti, quindi non possiamo tornare a dormire". La potente combinazione di impavida e libera improvvisazione ed empatia melodica di questi talentuosi musicisti crea una dichiarazione potente e tempestiva.

The Killing of Eugene Peeps - Bastien Keb
The Killing of Eugene Peeps - Bastien Keb

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

Una colonna sonora per un film immaginario ... Bastien Keb presenta il suo terzo album, "The Killing of Eugene Peeps", un'ode ai film gialli degli anni '70 e al cinema new wave francese. Folk psichedelico e soliloqui distorti, la musica è una colonna sonora immaginata per un film che esiste solo nella mente di Keb. L'album è stato ideato, composto, eseguito e prodotto da Bastien Keb nella sua camera da letto. La musica scorre tra narrazioni di parole tratte dai diari di Keb, voci inquietanti che evocano paesaggi onirici e nostalgia e ricchi arrangiamenti orchestrali che in realtà sono stati tutti registrati tramite un unico microfono. Un chitarrista prima di tutto; Keb suona anche la tromba, il basso, la batteria, il piano, il flauto e altro ancora - molti strumenti presi in prestito, donati o trovati. Cosa dice la gente di Bastien Keb: "Un nuovo tipo di musica jazz distanziata" - Gilles Peterson "Uno dei musicisti più eccitanti che emana da Londra attualmente." - Dummy Mag "Un sacco di bontà uditiva" - The Ransom Note.

Dorje - Skeltr
Dorje - Skeltr

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

Secondo album per questo duo britannico. Sam Healey (Sax, Voce, Keys) e Craig Hanson (batteria), questi i due musicisti, che ci presentano una musica ricca di contaminazioni funk, punk e di elettronica. La loro formazione jazzistica si evince chiaramente e si è sviluppata nei continui concerti in giro per l'isola fino a giungere al London Jazz Festival, forse il più importante dell'Inghilterra, dove si esibiranno a metà novembre.

A New Day - Dave Koz
A New Day - Dave Koz

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

Una nuovissima registrazione di Dave Koz, il suo 20 ° album da artista e la prima raccolta di materiale originale in 10 anni. Concepito e registrato completamente durante il lockdown, lo scopo di questo album è quello di dare all'ascoltatore un "abbraccio musicale'', sperando di fornire un senso di conforto durante la pandemia che tutti stiamo vivendo. Con un elenco di ospiti molto speciali tra cui David Sanborn, Bob James, Brian McKnight, Meshell Ndgeocello, Rick Braun e altri (tutti hanno registrato le loro parti virtualmente), la data di uscita di questo album è il 9 ottobre 2020 - 30 anni e un giorno dopo la pubblicazione dell'album di debutto di Dave.

Paradise Cinema - Paradise Cinema
Paradise Cinema - Paradise Cinema

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

Il polistrumentista Jack Wyllie (Portico Quartet / Szun Waves) presenta il suo nuovo progetto Paradise Cinema. È stato registrato a Dakar, in Senegal, in collaborazione con i percussionisti mbalax Khadim Mbaye (tamburi saba) e Tons Sambe (tamburi tama). La qualità impressionista e onirica di "Paradise Cinema" è una realizzazione straordinariamente efficace dell'esperienza di Wyllie: "Ho passato molte notti a Dakar, quando la musica in città andava avanti fino alle 6 del mattino. . Potevo sentirlo dal mio letto di notte e tutto si fondeva insieme, in quella che sembrava una prima versione del disco ". Dal punto di vista atmosferico "Paradise Cinema" è vaporoso ed enigmatico, ma anche percussivo; ma ancora deciso, sereno, propulsivo ed esteticamente acuto.

Outsider - Matt Lambiase
Outsider - Matt Lambiase

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

Outsider, letteralmente "Fuori dagli schemi". Con questa presentazione usciamo veramente fuori dagli schemi. L'autore e interprete di questo disco non è uno di quei musicisti che hanno avuto nel loro passato un lungo curriculum di collaborazioni o di concerti, né tantomeno di dischi. Matt Lambiase è una di quelle persone alle quali la vita non ha sorriso. Per vari motivi non si è potuto dedicare completamente alla vita artistica ma non ha mai smesso di suonare ed esercitarsi con il suo flicorno e la sua tromba. Ha studiato le esibizioni dei grandi jazzisti della storia nei loro momenti di solo e si è posto tante domande sul perché continuare a fare musica, È importante? È necessario? È per divertirsi, è per condividere se stessi?. La risposta che si è dato e che è tutto questo. La Unseen Records è stata lieta di offrirgli questa possibilità, lui spera che questa offerta di suoni ci piaccia, o ci interessa, e noi l'abbiamo ascoltata con attenzione, condividendola a voi.

Nascentes - Mariana Zwarg Sexteto Universal
Nascentes - Mariana Zwarg Sexteto Universal

Data di Uscita

9 ottobre 2020

informazioni

Registrato a Berlino e Rio de Janeiro, "Nascentes" è il primo progetto solista della flautista, compositrice e arrangiatore Mariana Zwarg. Dopo 18 anni di carriera, l'album è il risultato del lavoro che ha sviluppato per quasi 4 anni con il suo gruppo “Mariana Zwarg Sexteto Universal”. Ci sono 10 tracce in totale: 8 canzoni composte da lei + un tema di Hermeto Pascoal e un tema di Itiberê Zwarg, che sono anche gli ospiti speciali dell'album. Le canzoni sono state principalmente composte e arrangiate ispirandosi a questo gruppo. Il progetto è iniziato nel 2016, quando Mariana è stata invitata da un festival musicale spagnolo per dirigere e organizzare un intero concerto dedicato a Hermeto Pascoal. La band è stata formata da musicisti provenienti da diverse parti del mondo! Dopo un tour europeo di 20 giorni, sempre nel 2016, il gruppo si è reso conto della profonda affinità e hanno deciso di continuare il progetto. Da allora ci sono stati 6 lunghi tour europei e 2 brasiliani. Il disco è il risultato di questo lungo ed intenso affiatamento.

3ª Settimana (12 - 18 ottobre)

Cratere - Circles 44
Cratere - Circles 44

Data di Uscita

13 ottobre 2020

informazioni

Circles 44 è un trio composto da Massimiliano Amatruda al pianoforte, Joseph Circelli alla chitarra e Andrea Grillini alla batteria. La band nasce a Bologna alla fine del 2017 e propone un repertorio di brani originali i cui arrangiamenti sono sempre il risultato di un lavoro collettivo ed empirico. Nel suono del trio sono presenti molti approcci compositivi e improvvisativi, suoni e stati d'animo tra i più disparati e antitetici, di cui il linguaggio jazzistico è il collante in tutte le sue forme e sfaccettature.

The Jazz Influencers - Jazz Orchestra of the Concertgebouw
The Jazz Influencers - Jazz Orchestra of the Concertgebouw

Data di Uscita

15 ottobre 2020

informazioni

HH - Lionel Loueke
HH - Lionel Loueke

Data di Uscita

16 ottobre 2020

informazioni

HH è il nuovissimo album di Lionel Loueke che suona la musica del suo mentore di lunga data, il leggendario Herbie Hancock. Lionel Loueke è uno degli artisti più singolari, avvincenti e innovativi della sua generazione sulla scena internazionale. Conosciuto per la sua capacità di "trasformare la chitarra in un'orchestra afro-occidentale virtuale" (Jazz Times), è un musicista che trascende il genere per creare suoni ineguagliabili. In un tributo profondamente personale, Lionel prende le composizioni più famose di Herbie (tra cui Cantaloupe Island, Watermelon Man e Rock It) e crea qualcosa di completamente nuovo e fresco.

Familiar Future - Dougie Stu
Familiar Future - Dougie Stu

Data di Uscita

16 ottobre 2020

informazioni

Il polistrumentista, produttore e compositore Doug Stuart è cresciuto a Chicago. La sua prima educazione è iniziata nei jazz club e nei festival da adolescente, frequentando sessioni con Jeff Parker, Fred Anderson, Nicole Mitchell e altri. Ora, trasferitosi a Los Angeles, Stuart collabora in molte scene musicali. Familiar Future di Dougie Stu è un album in sintonia con il jazz, pieno di sentimento. Trae ispirazione da artisti e produttori come Lonnie Liston Smith, Charles Stepney, David Axelrod e Alice Coltrane. Stuart è arrivato a un suono che richiama l'epoca d'oro del soul jazz e dell'R & B, pur suonando contemporaneo.

Elegy of Skies - Sverre Gjørvad
Elegy of Skies - Sverre Gjørvad

Data di Uscita

16 ottobre 2020

informazioni

The complete Hook Up Recordings - Silky Vincent Group
The complete Hook Up Recordings - Silky Vincent Group

Data di Uscita

16 ottobre 2020

informazioni

Operazione di recupero e restauro, da parte della tedesca Tramp Rec., per gli amanti del funk-soul degli anni'70. Del materiale discografico completamente perso e che riesuma una formazione statunitense della quale si erano perse tutte le tracce.

Rock - Giovanni Cigui
Rock - Giovanni Cigui

Data di Uscita

16 ottobre 2020

informazioni

Nuovo disco per il sassofonista ed il suo consolidato gruppo. Con Giovanni troviamo gli stessi amici che lo accompagnano, ormai, da diverso tempo in concerti e contest nazionali e internazionali. La band è composta da Nicolò Ricci al sax tenore, Mauro Cottone al contrabbasso e Giacomo Camilletti alla batteria. Su alcyune tracce possiamo ascoltare, anche, la tromba di Allyster Payne - inglese residente ad Amsterdam come il resto del quartetto. Partendo dalla convenzionale idea di formazione jazzistica senza strumento armonico, il Giovanni Cigui quartet rivitalizza gli schemi tradizionali con una ricerca personale sulla forza e la bellezza melodiche. Il repertorio, principalmente costituito di brani originali, rielabora e conserva traccia delle fonti che l’hanno ispirato: da Charles Mingus a Nick Drake, passando per Messiaen e l’old school rock.

Zorro - Francesco Bearzatti, Tinissima 4et
Zorro - Francesco Bearzatti, Tinissima 4et

Data di Uscita

16 ottobre 2020

informazioni

Il jazz è la musica della liberazione, della resistenza all'ingiustizia, del romanticismo e dell'avventura, e talvolta del conflitto. Più o meno nello stesso periodo in cui nasceva il jazz i lettori iniziavano a leggere le prime storie di un uomo mascherato che voleva mettere le cose a posto in un mondo ingiusto: Zorro. Con il trombettista Giovanni Falzone , il bassista Danilo Gallo e il batterista Zeno De Rossi, il sassofonista Francesco Bearzatti ristabilisce l'associazione del jazz con la riparazione dell'ingiustizia. Bearzatti non è nuovo a queste associazioni. Un altro suo disco, del 2015, prende a prestito la scritta che Woody Guthrie fece sulla sua chitarra nel 1941“ questa macchina uccide i fascisti ”. Zorro non è una conferenza politica; è un viaggio divertente e profondamente commovente attraverso un paesaggio sognato che tutti condividiamo segretamente. E ricorda che il "jazz" finisce non con una "z" ma due ... (Brian Morton)

L'equilibrio di Nash - Roberto Cipelli with Paolo Fresu
L'equilibrio di Nash - Roberto Cipelli with Paolo Fresu

Data di Uscita

16 ottobre 2020

informazioni

“L’Equilibrio di Nash” è una serie di strategie nella teoria dei giochi per il quale in una situazione di equilibrio un giocatore effettua una mossa ardita ed improvvisa alla quale l’altro risponde con una altrettanto coraggiosa, allo scopo di mantenere l’equilibrio: una accurata metafora dell’interplay tra musicisti che improvvisano su un palco. E “L’Equilibrio di Nash” è il titolo del disco di Roberto Cipelli con Paolo Fresu. L’album è il coronamento di un rapporto che dura da 36 anni all’interno dello storico quintetto di Fresu, collaborazione impregnata di profonda e duratura amicizia e che li ha portati finalmente ad incidere un album a due voci. L’idea del lavoro prende spunto dall’ascolto di “Diane” di Chet Baker con Paul Bley, disco del 1986 con cui il duo condivide la presenza di “Little Girl Blue” e una propensione per la melodia ed il lirismo, ma da cui allo stesso tempo il progetto diverge sensibilmente. Agli originali a firma del pianista cremonese si aggiungono tre improvvisazioni diversamente numerate ma contraddistinte dalla parola “strategia”, dove al gusto melodico si affianca una ricerca più votata all’astrazione. Cesella il tutto una eterogenea scelta di brani di vari autori che abbracciano gli interessi ed ascolti del leader, spaziando tra standard, Sting, Mercedes Sosa e Caetano Veloso, colonne sonore, la canzone italiana, Chopin e Monteverdi, quest’ultimo da anni oggetto di studi approfonditi da parte di Cipelli e presente con due episodi.

Ambrosia - Byron The Aquarius
Ambrosia - Byron The Aquarius

Data di Uscita

16 ottobre 2020

informazioni

Una riunione di pochi amici e per pochi giorni in uno studio di registrazione ad Atlanta ed Il risultato è un fantastico mix tra Soulful House e Jazz Music con un tocco di Blues. La speranza era che ogni musicista con cui Byron fosse impegnato, dal vivo, avrebbe prodotto qualcosa di diverso, e così è stato. L'album digitale ha tre tracce bonus rispetto al doppio set in vinile.

Far From Home - Hugo Kant
Far From Home - Hugo Kant

Data di Uscita

16 ottobre 2020

informazioni

Hugo Kant, polistrumentista francese, ha iniziato il suo progetto solista nel 2011 con l'uscita dell'EP «Searching London» e il suo primo album completo «I don't wanna be an emperor». Trovando ispirazione nel suo background musicale eclettico come il rock classico, la musica classica, l'acid jazz, i gruppi rock progressivi degli anni '70 e gli stili più recenti come il trip-hop e il downtempo, la sua musica si concentra nel portare gli ascoltatori ad immergersi in ambienti profondi e pieni in un surreale viaggio musicale… Far From Home.

4ª Settimana (19 -25 ottobre)

Breathe - Fabio Accardi
Breathe - Fabio Accardi

Data di Uscita

20 ottobre 2020

informazioni

Quinto album da leader del batterista e compositore barese. Breathe parte dalla natura, per poi tracciare un percorso emozionale rivolto all'uomo. Breathe esce a 3 anni da Precious. Il fil rouge, tra i due album è sicuramente la presenza dello stesso dream team: ovvero del pianista Claudio Filippini, del sassofono di Gaetano Partipilo e di Francesco Poeti alla chitarra; a cui si aggiunge il bassista Giorgio Vendola al posto di Luca Alemanno presente in Precious. La tracklist di Breathe è costituita da 6 composizioni originali tutti scritte da Fabio Accardi, a cui si aggiungono una reprise di Daydreaming dei Radiohead "cantata" dal contrabbasso di Giorgio Vendola e dal sax di Gaetano Partipilo; il vinile ha una scaletta leggermente diversa, Daydreaming è sostituito da una versione di Nature Boy di Eden Abhez, cantata da Serena Fortebraccio, e manca il brano originale Lullaby. Breathe! vuole essere un'esortazione a respirare profondamente, per meglio sintonizzarsi con le il respiro della Natura, con il proprio io e con il proprio Dio; per raccogliere tutte le energie necessarie a far vibrare al meglio le corde della nostra anima, affinché possa risuonare in modo da guidare il nostro cammino sempre sulla strada giusta che non è altro che la nostra.

Everything All Of The Time Kid A Revisited - Rick Simpson
Everything All Of The Time Kid A Revisited - Rick Simpson

Data di Uscita

23 ottobre 2020

informazioni

La tecnica impeccabile e l'immaginazione irrequieta di Rick Simpson gli hanno fatto guadagnare un posto in prima linea nella musica britannica contemporanea. È ugualmente a suo agio nell'esplorare la tradizione o spingersi senza paura verso i confini, e ora la sua voce creativa unica è tornata sotto i riflettori con un progetto tipicamente eccentrico: una rielaborazione dell'album Kid A dei Radiohead, con dieci arrangiamenti originali del materiale originale. I brani sono suonati da una band stellare di musicisti che la pensano allo stesso modo di Simpson.

Power Flower - Gillian Margot
Power Flower - Gillian Margot

Data di Uscita

23 ottobre 2020

informazioni

Power Flower è un disco che ha richiesto una gestazione di oltre due anni e che è stato pubblicato per la prima volta nel 2019 solo in Giappone. Ora, nel 2020, viene diffuso a livello mondiale dalla Ropeadope Records. Il disco è un omaggio della cantante alle sue influenze funk, pop e jazz degli anni '70 e '80. Tra standard del jazz, omaggi non poco velati a Mayfield, Mitchell, Simone o gli inglesi Simply Red, troviamo un ventaglio di brani dallo spiccato senso di raffinatezza e classe. La Margot ha un esperienza in studio e sui palchi con alcuni grandi personaggi del pop e dello stesso jazz (Sting, Chris Botti, Robert Glasper...) che gli permette di sfoderare con sicurezza le sue qualità vocali. Al suo fianco un ensemble più che all'altezza della situazione, su tutti i nomi di Ben Butler, Mark Whitfield Jr o Seamus Blake.

Who are you? - Joel Ross
Who are you? - Joel Ross

Data di Uscita

23 ottobre 2020

informazioni

Secondo ed attesissimo album per il vibrafonista e compositore statunitense Joel Ross. Dopo l'album d'esordio, "King Maker" del 2019, il nuovo disco vede la band di Ross, i God Vibes, nuovamente al completo con Immanuel Wilkins al sassofono contralto, Jeremy Corren al piano, Kanoa Mendenhall al basso e Jeremy Dutton alla batteria, più l'ospite speciale Brandee Younger all'arpa. Il singolo principale è "More?" ed è stato pubblicato a fine agosto.

557799 - Eyot
557799 - Eyot

Data di Uscita

23 ottobre 2020

informazioni

Una sequenza numerica che è la base della musica tradizionale balcanica e che riguarda il pattern ritmico: 5/8 5/8, 7/8 7/8, 9/8 9/8. Per il gruppo c'è di più oltre al numero: è l'epitome della vita e della storia che è sempre stata turbolenta in questa parte del mondo. Questo è il loro battito cardiaco.

New York Strong Latin Jazz - Noah Bless
New York Strong Latin Jazz - Noah Bless

Data di Uscita

23 ottobre 2020

informazioni

Noah Bless è un trombonista che calca le scene musicali della Grande Mela con sicurezza, forza e gentilezza, al contempo. Le sue doti artistiche sono acclamate da diverse riviste specializzate e tanti colleghi. Questo disco viene presentato come un bel momento di musica dal più noto Arturo O'Farrill e condividiamo il suo pensiero. Con il leader della formazione suonano Mike Eckroth - piano Boriz Koslov - basso Pablo Bencid - batteria Luisito Quintero - percussioni Alejandro Aviles - flauto (4, 6)

Heritage of the invisible II - Aquiles Navarro & Tcheser Holmes
Heritage of the invisible II - Aquiles Navarro & Tcheser Holmes

Data di Uscita

23 ottobre 2020

informazioni

Il duo di improvvisazione afro-caraibica di trombe e percussioni Aquiles Navarro e Tcheser Holmes sono amici di lunga data, collaboratori instancabili sulle scene musicali creative di New York City. "Heritage of the Invisible II" segue l'ascesa alla ribalta di Navarro e Holmes come membri del collettivo free jazz Irreversible Entanglements. Navarro e Holmes non indugiano mai su "Heritage of the Invisible II", scegliendo invece di riflettere sulle loro origini in una devota carica di cooperazione estatica. Meditando sulle forze costruttive invisibili della cultura e del ritmo come una cadenza codificata nella propria eredità, con "Heritage of the Invisible II" condividono un volume della loro storia dai colori intensi - una testimonianza brillantemente immaginata di generazioni di memoria, creazione e gioia esistenziale .

That Feeling - Eivind Austad Trio
That Feeling - Eivind Austad Trio

Data di Uscita

23 ottobre 2020

informazioni

Questo progetto è iniziato dopo un breve incontro nell'ottobre 2014 quando il pianista Eivind Austad era a New Orleans. Una sera era a un concerto con la rinomata sezione ritmica di James Singelton (basso) e Johnny Vidachovic (batteria) al Jazz Playhouse. Quella sera si sono davvero divertiti suonando insieme per più di due ore. Questo incontro ha portato Austad a contattare i due musicisti quattro anni dopo, quando ha ricevuto i fondi per fare una registrazione basata sul suo amore per la musica di New Orleans. La sessione è avvenuta negli Esplanade Studios di New Orleans il 26 febbraio e il risultato è quello che sentirete in questo album. «That feeling» è un album che “parla” di New Orleans nel senso che la musica esplora una sensazione di New Orleans. Le tracce - alcune composizioni di Austad ed alcune dei classici - sono modelli per questa esplorazione. Le composizioni sono relativamente semplici, il che significa che i musicisti possono concentrarsi sulla co-creazione di un sentimento radicato nelle tradizioni di New Orleans. Ci sono forti elementi di blues e gospel nelle nuove composizioni - e nelle improvvisazioni delle composizioni - riconoscendo così una lunga storia di generi musicali. Allo stesso tempo, questi elementi sono trattati non come dimensioni sonore di un museo, ma come esplorazioni delle tradizioni in un momento contemporaneo.

5ª Settimana (26 -30 ottobre)

A peaceful place - Pippo D'Ambrosio
A peaceful place - Pippo D'Ambrosio

Data di Uscita

26 ottobre 2020

informazioni

A Portrait of Radiohead - Donato Coppari Ensemble
A Portrait of Radiohead - Donato Coppari Ensemble

Data di Uscita

26 ottobre 2020

informazioni

High Heart è il quinto album del sassofonista e compositore statunitense Ben Wendel. High Heart è una dichiarazione personale e un riflesso del viaggio di Ben in una società di crescente complessità, sovrasaturazione e squilibrio sociale. È un album che apre la discussione e solleva interrogativi su come gli artisti "creano un'arte che è personale e significativa in un tempo sempre più impersonale".

High Heart - Ben Wendel
High Heart - Ben Wendel

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

High Heart è il quinto album del sassofonista e compositore statunitense Ben Wendel. High Heart è una dichiarazione personale e un riflesso del viaggio di Ben in una società di crescente complessità, sovrasaturazione e squilibrio sociale. È un album che apre la discussione e solleva interrogativi su come gli artisti "creano un'arte che è personale e significativa in un tempo sempre più impersonale".

Nesrine - Nesrine
Nesrine - Nesrine

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Nel 2018, il suo primo disco venne inserito tra gli album dell'anno dal Sunday Times, che la definì "un talento incandescente e multilingue". Quello non fu l'unico riconoscimento per Nesrine il suo gruppo, il NES. Ora tenta di ripetere il successo con un disco che porta il suo stesso nome ma che prova ad allargare la sua visione multiculturale e multilingue. Nesrine è francese di seconda generazione, da genitori algerini, e compone e canta le sue canzoni usando anche varie lingue nella stessa composizione. La violoncellista compone una musica che funziona e scorre in modo così naturale perché la combinazione di culture non è mai artificiale. Chiedersi cos'è questa musica è una domanda sbagliata. World music? Pop? Fusion? La domanda giusta da porre è Chi è? E la risposta è di una semplicità disarmante: NESRINE.

Burnheart - Johanna Burnheart
Burnheart - Johanna Burnheart

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Album di debutto per questa violinista, cantante e compositrice tedesca. Nata con una formazione musicale prevalentemente classica, si è evoluta con il jazz e persegue la sua passione. Il violino è ancora uno strumento raro nel mondo del jazz, quindi Johanna si trova all'interno di una nicchia di una nicchia. Il suo modo di suonare non riflette l'approccio tradizionale al violino jazz reso famoso da musicisti come Stéphane Grapelli o Stuff Smith, ma è piuttosto ispirato ai giganti dei fiati del genere jazz modale. Gran parte della sua vita l'ha trascorsa ascoltando il suono berlinese della scena techno e house, fino a permeare le sue composizioni. Il lavoro di Johanna esiste nel punto in cui il jazz modale e la techno si incontrano. Questa è un'impresa in continua evoluzione poiché la tecnologia consente al suono acustico del violino di prendere vita elettronicamente senza compromessi.

Way Of The Cairns - Patrick Cornelius
Way Of The Cairns - Patrick Cornelius

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Un album che nasce dalle sonorità jazz newyorkesi ma che è ispirato dai paesaggi che l'autore , Cornelius, visita spesso con la famiglia per escursioni di più giorni: il Maine's Acadia National Park. La band offre un eccezionale set di performance che combinano il calore della scena jazz di New York con la profondità e la sottigliezza della tradizione jazz europea e creare una serie di registrazioni che sono accessibili e melodiche, ma potenti e avvincenti come i paesaggi che li hanno ispirati. Tra i componenti della formazione lo stesso boss della Whirlwind: il bassista Michael Janisch.

Time is a Restless Thief - Nina Pedersen
Time is a Restless Thief - Nina Pedersen

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Tutti i testi e la musica sono di Nina Pedersen eccetto la traccia 2, musiche di Esbjörn Svensson e testi di Nina Pedersen. La formazione che accompagna l'autrice è quasi tutta made in Italy: Nina Pedersen voice - Pierpaolo Principato piano, Rhodes - Marco Loddo double bass - Giampaolo Scatozza drums, live electronics, track 5 & 7 - Paolo Innarella flute on track 1 and saxophone on tracks 2,5,6 & 9. String arrangement on tracks 5 & 7 by Marco Tiso - Leonardo Spinedi 1.violin - Fabiola Gaudio 2. violin - Morian Taddei viola - Emilia Slugocka cello

After a Thousand Years - Jneiro Jarel
After a Thousand Years - Jneiro Jarel

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Nel 2018 Far Out Recordings ha firmato un contratto discografico con il produttore Jneiro Jarel, nato a Brooklyn. Dopo aver appena dato gli ultimi ritocchi alle registrazioni, Jarel ha subito un ictus ischemico mentre viveva e lavorava in Costa Rica. Sua moglie Indigo è stata costretta a creare un crownfunding per coprire il trasporto negli Stati Uniti e ricevere cure. Il rilascio è stato sospeso, ma grazie alla generosità di amici e fan in tutto il mondo, Jarel è stato in grado di ottenere le cure di cui aveva bisogno ed è ora sulla lunga strada per il recupero. Oggi c'è il rilascio dell'album. After a thousand year raccoglie le diverse influenze stilistiche di Jarel che ha vissuto a New Orleans, ha una ricca collezione di musica brasiliana,.e non dimentica la diaspora africana. Nel singolo principale "Banana Peel", la prospettiva di Jarel crea una traccia che è quasi impossibile collocare geograficamente: puoi ascoltare lo swing del jazz di New Orleans, la vivacità delle foreste pluviali del Costa Rica e l'influenza della collezione brasiliana. "Viberian Waves 1 & 2" è altrettanto anticonformista, trasformandosi da hip hop strumentale dal sapore barocco funky a una jam percussiva ispirata alla bossa. Poi ascoltiamo... Anzi, proseguite voi...

Broken Balance - Shalosh
Broken Balance - Shalosh

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

"La vita non va mai in linea retta. Il nostro mondo è pieno di sorprese. Le cose che conosciamo da sempre possono cambiare davanti ai nostri occhi. Quindi la sfida è mantenere la mente equilibrata, per garantire che le nostre vite rimangano in equilibrio sul personale, il livello sociale e politico. " Gli Shalosh catturano questo atteggiamento nella loro musica, e specialmente in "Broken Balance". Il trio di Tel Aviv mescola e contrappone allegramente stili e generi; sono troppo agili per essere classificati. Tuttavia, non c'è nulla di casuale nelle loro scelte musicali. Shalosh è come un organismo, le sue parti respirano istintivamente insieme. Raccontano anche storie. Perché Shalosh ha davvero qualcosa da dire. Vogliono ispirare, fare riferimenti, porre domande, e il miracolo è che lo fanno senza parole. Shalosh fa musica intensamente e fa appello ai sentimenti piuttosto che affaticare il cervello. Questa musica senza parole ha immediatezza, orecchiabilità e forza, ma anche delicatezza. Shalosh ha la sensazione di essere impiantato nella tradizione ma con un occhio perspicace per il futuro.

In Origine The field of Repentance - Saffronkeira with Paolo Fresu
In Origine: The field of Repentance - Saffronkeira with Paolo Fresu

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

SaffronKeira, arriva dalla Sardegna ed è il nome d'arte di Eugenio Caria. Il progetto Saffronkeira è stato avviato all'inizio del 2008 in Sardegna. Grande ricercatore delle possibilità di espressione offerte dalla tecnologia, egli le utilizza come veicolo principale del suo modo di lavorare. La sua musica evoca ambienti noir, cinematografici e minimalisti. La sperimentazione è sovrana.

Anniversary - Emi Makabe
Anniversary - Emi Makabe

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

L'arte intima e seducente della cantante, compositrice e strumentista, Emi Makabe è del tutto individuale, anche se risuona di ispirazioni che vanno dalla musica popolare giapponese all'improvvisazione jazz e oltre. Nata e cresciuta in Giappone ma residente a New York da più di dieci anni, Makabe pubblica il suo album di debutto Anniversary, con sue canzoni originali - cantate in inglese, giapponese e vocalese. Gli arrangiamenti sono ariosi e l'improvvisazione, naturalmente, è parte del mix. Il disco presenta Emi alla voce e allo shamisen (uno strumento a corda tradizionale giapponese) insieme a un trio di virtuosi del jazz di New York: Vitor Gonçalves al piano / fisarmonica, Thomas Morgan al basso e Kenny Wollesen alla batteria / vibrafono. Insieme ai singoli shamisen "Treeing" e "Flash", i punti salienti di Anniversary sono "O Street", l'ultraterreno "Mielcke" e la title track molto romantica. L'album contiene anche “Chimney Sweeper”, la poesia di William Blake su un bambino abbandonato e dagli occhi tristi.

Swirling - Sun Ra Arkestra
Swirling - Sun Ra Arkestra

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Registrata alla Rittenhouse Soundworks di Philadelphia, Swirling rappresenta la continuazione di una sincera rinascita dell'Arkestra sotto la guida di Marshall Allen da quando Sun Ra lasciò il pianeta nel 1993, guadagnando nuove generazioni di seguaci dai loro regolari tour in tutto il mondo. Con una formazione da big band e con membri di lunga data dell'Arkestra l'album è una celebrazione dell'eredità di Sun Ra. "Speriamo davvero che questa registrazione porti molta gioia a un pianeta che ha così tanto bisogno di un suono e di una vibrazione spirituale", afferma il sassofonista Knoel Scott. "Ci auguriamo che contribuisca a un cambiamento nella direzione minacciosa del viaggio dell'uomo attraverso il cosmo". "Questa nuova versione è l'offerta d'amore dell'Arkestra al mondo", conclude Marshall Allen. "Musica beta per un mondo migliore."

Pocket Rhapsody II - Frank Woeste
Pocket Rhapsody II - Frank Woeste

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Nato ad Hannover ma stabilitosi a Parigi dal 1999, Frank Woeste è un pianista con un suo privilegiato posto sotto i riflettori della stampa specializzata europea. Pocket Rhapsody II è il suo secondo progetto da leader per la Act Music e prosegue il suo lavoro del 2016 ma con importanti novità. Pur privilegiando sue precedenti composizioni crea, comunque, altri momenti compositivi coinvolgenti e sbalorditivi. Woeste stravolge "Mirage" e "Pocket Rhapsody" facendoli diventare irriconoscibili. Si può dire la stessa cosa di altri brani presenti su altri suoi dischi. Un altra novità introdotta in questo disco è il coro di bambini del 'Maîtrise des Hauts-de-Seine'.L'idea nasce casualmente: Frank accompagna il figlio alle prove di questo coro e lui lo aspetta continuando a lavorare, con il portatile, alla sua musica. L'ascolto contemporaneo favorisce l'intuizione di addolcire il suono rockeggiante ed elettronico.

Memory Moment - LRK Trio
Memory Moment - LRK Trio

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

The Hut - Waldo's Gift
The Hut - Waldo's Gift

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Sebbene sia nato dall'improvvisazione, The Hut, il nuovo EP di quattro tracce e primo per Black Acre Records, vede la band fare un passo avanti dalle proprie radici improvvisative. Ora, il loro è un suono da studio più raffinato, pur mantenendo l'energia e la spontaneità della residenza che li ha plasmati. L'EP consolida la posizione di Waldo's Gift non solo come uno degli artisti dal vivo più coinvolgenti del Regno Unito, ma anche come compositore, arrangiatore e produttore. 'The Hut' è un'introduzione perfetta alla vasta varietà di influenze di Waldo's Gift, che sfreccia dalla raffinatezza armonica e ritmica del jazz fino alla musica elettronica sperimentale più all'avanguardia, il tutto con l'energia sfrenata del rock e del metal più potenti e ricco dell'emozione e della gamma dinamica di un'orchestra completa.

Discipline of Sun-Ra - EABS
Discipline of Sun-Ra - EABS

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

EABS è l'approccio innovativo al jazz attraverso il prisma dell'atmosfera hip-hop, l'atmosfera che ha allevato questi musicisti. Uniscono elementi di soul, funk, hip-hop o electro tenendo il passo con un nuovo approccio alla composizione. Inoltre, EABS cerca di infondere fuoco nel jazz riportando il suo antico splendore ignorando i cliché, esplorando e sperimentando. Nell'ottobre 2019, dopo oltre 33 anni, è stata resa pubblico la registrazione del primo "sbarco" della Sun Ra Arkestra in Polonia. In questa occasione, EABS ha preparato un concerto speciale relativo a questa release. Qualche tempo dopo, durante il blocco, una profonda riflessione sulla filosofia del nuovo arrivato da Saturno ha influenzato la sessione di registrazione e la forma finale dell'album "Discipline of Sun Ra". Poi ci furono cambiamenti abbastanza seri nella selezione delle canzoni e tentativi ancora più ambiziosi di ricreare gli originali jazz, spingendo alcune composizioni non solo verso l'hip-hop (ispirandosi a Gil Scott-Heron o David Axelrod), ma anche a generi come juke o house.

No Land's - Matteo Bortone
No Land's - Matteo Bortone

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Quarto disco da leader per il bassista e compositore Matteo Bortone,, ‘No Land’s’ sviluppa un processo di ricerca sonora attorno a un jazz contemporaneo alimentato da sonorità rock/pop, ambienti psichedelici ed echi di drone music ed elettronica che rivela la sua forza nella ricerca del suono collettivo. Il titolo ‘No Land’s’ nasconde il soggetto, il possibile protagonista: chi o cosa è ‘senza terra’? Uomini senza terra? Musica senza terra, senza appartenenza?

Christmas With My friends VII - Nils Landgren
Christmas With My friends VII - Nils Landgren

Data di Uscita

30 ottobre 2020

informazioni

Una volta avevamo il "cinepanettone" che ci faceva divertire durante le festività natalizie. In Europa hanno Nils Landgren che sforna il suo "disco-panettone" con tour da 14 anni. Il Natale 2020 sarà diverso da quelli del del passato, perché la crisi del Covid-19 e l'allontanamento sociale hanno cambiato radicalmente il modo in cui viviamo. Forse ci faranno anche desiderare di più il vero spirito e le gioie del Natale. Mentre riflettiamo e meditiamo su ciò che è importante per noi, sappiamo che vogliamo mantenere il nostro senso di amicizia e comunità. Sentiamo un forte imperativo di raggiungere tutto ciò che può portare gioia nel mondo. E con questo pensiero in mente, ci possono essere sicuramente pochissime persone che possono avvolgere in musica il periodo natalizio per noi - e lo fanno in modo naturale, efficace e magico - come Nils Landgren. Buon Natale!

Aura - Ambient Jazz Ensemble
Aura - Ambient Jazz Ensemble

Data di Uscita

31 ottobre 2020

informazioni

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: