Kneebody con nuovo contratto e nuovo disco.

Kneebody con nuovo contratto e nuovo disco.

Kneebody con nuovo contratto e nuovo disco.

Questa la notizia che riguarda la formazione di Brooklyn.

Il gruppo ha firmato un nuovo contratto per la Edition che prevede la pubblicazione di un nuovo EP dal titolo “By Fire”. La data è fissata ancora in modo generico ma, non dovrebbe andare oltre il mese di aprile. Nel corso dell’anno si aggiungerà un intero e nuovo disco.

L’EP, da quello che apprendiamo, è un disco di cover, prima volta nella loro carriera. Le cover sono brani di Hiatus Kaiyote, Wye Oak, Soundgarden, The Band e John Legend. Saranno presenti delle special guest tra cui Michael Mayo, Becca Stevens, Josh Dion ( di Paris Monster) e Gerald Clayton.

Questa release segna l’inizio di una nuova era per i Kneebody, il bassista Kaveh Rastegar si fa da parte e vede la band passare da un quintetto a quartetto. Nate Wood assume il duplice ruolo di batterista e bassista, per il quale è diventato brillante e noto, negli ultimi anni, grazie al suo progetto solista FUR.

“Non esiste un termine o un genere pratico per la musica creata da Kneebody. È una band che conosce a fondo il free-bop degli anni ’60, il jazz rock degli anni ’70, l’hip-hop degli anni ’90 e l’indie rock postmillenario; insieme al postminimalismo classico. (Sto lasciando fuori qualcosa, ne sono certo). Qualunque sia la terminologia, questo gruppo ha un pubblico … ” – New York Times

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *